Connect with us

Cerca articoli

Web e Tecnologia

Italiani ed uso della rete: numeri in crescita

Italiani ed uso della rete: numeri in crescita

Informazione in rete ed acquisti online: due settori che trainano il dato relativo all’uso della rete da parte degli italiani. Una tendenza che si è andata a rafforzare negli ultimi mesi, in concomitanza con il lockdown che ha costretto a casa milioni di italiani.
Secondo uno studio realizzato da comScore (fonte: https://www.comscore.com/Insights/Press-Releases/2020/5/36-7-milioni-di-Italiani-hanno-utilizzato-i-social-a-marzo-durante-il-Lockdown), il dato degli utenti che, nel nostro paese, fanno regolare uso delle tecnologie multimediali, è di circa 40 milioni su 60 milioni di abitanti. Non poco contando che la nostra è una popolazione che sta andando incontro ad un progressivo invecchiamento.
E non a caso per definizione l’Italia non è un paese troppo avvezzo ai cambiamenti; lo stesso internet ci ha messo diverso tempo per attecchire, molto più lentamente rispetto ad altre realtà. Siamo stati a lungo fanalino di coda per uso della rete nell’Unione Europea, gli ultimi anni segnano una lieve inversione di tendenza.
A soffiare forte sulle vele di questa crescita ci sono i giovani, nella fascia dai 18 ai 24 anni, che fanno ormai un uso smodato degli smartphone e che quindi alzano la media. Quasi 40 milioni di italiani connessi con frequenza alla rete quindi: ma cosa fanno sul web? Quali sono le attività principali alle quali si dedicano?

Cosa fanno gli italiani in rete?

Sono due le tendenze in crescita, cui si faceva riferimento sopra: gli acquisti in rete tramite commerce o marketplace, da Amazon in giù; e la lettura di notizie, che avviene sempre più tramite la rete, a testimonianza di come al web ci si rivolga anche per informarsi e non soltanto per attività ludiche.
Ai primi posti tra le attività svolte in rete dagli italiani troviamo poi la fruizione di contenuti video: si parla soprattutto dei colossi che detengono il monopolio, su tutti Youtube. Ma sempre nello stesso segmento, da segnalare l’esplosione recente delle piattaforme per visionare contenuti, soprattutto film e serie tv: ovviamente è Netflix ad essere la più utilizzata tramite device mobili o laptop.

Home banking ed investimenti

Ci sono altre tendenze poi piuttosto particolari, esplicative di quanto l’uso della rete vada a riguardare ormai ogni attività di carattere quotidiano, anche in Italia. Prendiamo l’home banking, ovvero la gestione del proprio conto bancario tramite la rete.
Negli ultimi messi i dati hanno vissuto un’impennata clamorosa, certamente frutto anche del lockdown che ha imposto ai cittadini di restare a casa: ecco allora che anche per effettuare pagamenti o semplici estratti conto ci si rivolgeva al web. E c’è perfino chi investe i propri risparmi tramite la rete optando per il trading online: anche qui, è sufficiente collegarsi alla rete ed accedere ad una delle tante piattaforme di intermediazione per poter iniziare ad investire s asset di varia natura.
Ultime note di colore: con il lockdown è cresciuto anche il numero di chi giocava d’azzardo direttamente in rete; ed il dato di chi si collegava a siti e portali di annunci / incontri per conoscere persone dell’altro sesso. A testimonianza di come internet sia sempre più al centro delle nostre vite anche per quanto riguarda le relazioni sociali.

 

Avatar
A cura di

Da non perdere

Azzardo

Come l’AAMS (ora ADM) ha cambiato il mercato del gioco online in Italia Quando si parla di casinò pensiamo subito a Las Vegas o...

Web e Tecnologia

Automobili e tecnologia, 3 cose che si possono fare sul web Che la tecnologia abbia ormai raggiunto un livello di attecchimento quasi totalizzante nella...

Web e Tecnologia

Promuovere una azienda sul web: viaggio dentro alle Digital PR Nell’era moderna caratterizzata da un approccio multimediale talvolta anche esasperato, trovano spazio strumenti di...

Ultime Notizie Calcio

Con l’avvento del cinematic multiverso Marvel e DC, e tutte le ispirazioni multi tematiche legate a questo mondo, il trend di ispirazione procede sempre...

Ultime Notizie Calcio

Come divertirsi su internet: ecco cinque alternative alla noia grazie alla rete Internet è un luogo pieno di infinite opportunità per il divertimento frivolo...

Calcio

The English Game: la nascita del calcio inglese che fa acqua da tutte le parti Mi sono avvicinato alla visione di The English Game,...

Basket

Da Micheal Jordan a Harvey Specter: quando si possono tollerare i “toxic worker” La serie televisiva trasmessa da Netflix che ha esposto alla visione...

Altri Sport

Jonah Lomu, più forte del suo destino Il 12 maggio 1975 nasceva, nella città neozelandese di Auckland, Siona Tali “Jonah” Lomu, da tutti conosciuto...

Calcio

FC Stroitel Pripyat: il calcio dimenticato ai piedi del reattore di Chernobyl Il 26 aprile 1986, alle ore 01:23 di mattina, avvenne quello che...

Calcio

Sunderland ‘til I Die: una storia di amore incondizionato Lo devo ammettere: se non mi fossi trovato in questa clausura causa Covid-19 probabilmente non...

Altri Sport

Ride bene chi ride ultimo: i Campioni che hanno vinto la battaglia contro il Bullismo In occasione della Giornata nazionale contro il Bullismo e...

TV

Et harum quidem rerum facilis est et expedita distinctio. Nam libero tempore, cum soluta nobis est eligendi optio cumque nihil impedit.

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro