Connect with us

Cerca articoli

Economia

Investire in Borsa: guida per i principianti

Iniziare ad investire in Borsa e farlo da zero, andando magari a sfruttare le potenzialità della rete attuale che consentono di avvicinarsi allo strumento anche direttamente in rete. Quello delle azioni è un mondo complesso, che è bene approcciare con cognizione di causa, quindi solo dopo aver messo da parte un bagaglio di competenze tecniche di un certo livello.
La Borsa valori come noto, è il luogo all’interno del quale avviene la compravendita i titoli azionari relativi a società quotate; una società di questo tipo, che prende il nome di spa, va a cedere parti del proprio capitale mettendole sul mercato, acquistabili da chi lo voglia.
Sono tanti i beni che possono essere oggetto di contrattazione in Borsa perché tante sono le società che si quotano; di base si parla di valori mobiliari, che sono la maggior parte. Esistono tuttavia anche Borse Merci, che si occupano invece di contrattazione di merci di svariato genere.
Per quanto riguarda i titoli, in Borsa è possibile negoziare strumenti di varia natura come azioni, obbligazioni, materie prime, metalli preziosi, valute (ultimamente anche criptovalute). Un luogo virtuale all’interno del quale si assiste alla negoziazione di asset di ogni genere.

Come funziona la Borsa

Chi acquista azioni lo fa ovviamente con l’obiettivo di vedere crescerne il valore nell’arco del tempo. La negoziazione dei titoli può avvenire tramite intermediari professionali, quali ad esempio banche, broker o società di intermediazione. Da qualche tempo è possibile anche investire in Borsa online, tramite il trading virtuale, affidandosi quindi a broker sul web.
Si tratta in questo caso di piattaforme web che consentono di accedere ai mercati in modo diretto senza passare quindi da intermediari fisici; il che oltre a rappresentare un’opportunità comporta anche rischi evidenti, vista la semplicità di accesso allo strumento che potrebbe quindi finire nelle mani sbagliate.

Gli indici azionari della Borsa

Ovviamente domanda ed offerta per un dato titoli influiscono direttamente sul prezzo dello stesso: nel caso di richieste consistenti ad esempio, che superino le vendite, il valore tenderà a salire (entro un massimo, potrebbe essere sospeso per eccesso di rialzo); viceversa, se la quantità di vendite diventa più alta rispetto agli acquisti, il prezzo scende. E può farlo anche in modo vertiginoso, nel caso in cui questa forbice sia molto ampia.
Da segnalare infine che ogni Borsa ha il proprio indice di riferimento; ciascuno di questi va a circoscrivere l’andamento temporale di diversi panieri di beni che sono poi rappresentativi dello stato di salute dell’economia di un paese. Negli Usa ad esempio l’indice di riferimento è il Dow Jones, in Italia è il FTSE Mib.
E da paese a paese cambia anche la Borsa di riferimento: in Italia ad esempio la sede è Piazza Affari, a Milano; ci sono poi, per restare sulle più famose, le Borse di Francoforte, di Londra, di Tokyo, di Shangai, di New York ecc… un mercato che non dorme mai, anche grazie alle recenti telematizzazioni che hanno trasformato la Borsa in una piazza non stop, dove è possibile effettuare transazioni a qualsiasi ora.

A cura di

Da non perdere

Varie

Fotografi di matrimoni, la Toscana come location più richiesta È il giorno atteso per una vita intera, quello che tutti sognano fin da bambini;...

Economia

Avvicinarsi al trading online: 5 curiosità che non tutti sanno Il trading online rappresenta ormai una realtà consolidata nel mondo della finanza e degli...

Web e Tecnologia

Superare la presenza di barriere architettoniche con dispositivi adeguati Le barriere architettoniche sono tutti quegli ostacoli fisici che si frappongono tra un individuo e...

Calcio

Aye, Mr President! – Quando Donald Trump stava per irrompere nel mondo del Calcio Compie oggi 75 anni Donald Trump, il magnate americano divenuto...

Allenamento

E-bike: ecco i modelli più gettonati tra gli appassionati per fare sport Le e-bike negli ultimi mesi stanno vivendo un vero e proprio boom...

Economia

Criptovalute: cresce anche nel mondo dello sport l’attenzione per la blockchain Nell’ultimo anno molte aziende hanno iniziato ad accettare pagamenti con le criptovalute e...

Economia

Le valute più scambiate nel mercato forex Il FOREX (il “Foreign Exchange Market”) rappresenta il mercato finanziario più ampio del mondo, luogo di scambio...

Salute e Benessere

Sport e fitness, dagli acquisti di attrezzature online al personal trainer interattivo Con le restrizioni dovute all’emergenza coronavirus, il settore dello sport e fitness...

Calcio

Chi vince la Champions? E l’Europa League? E, soprattutto, quando potremo tornare allo Stadio? Se fino a qualche giorno fa le domande di milioni...

Allenamento

Cosa portare con te in palestra per un ottimo allenamento Hai scelto la palestra perfetta per te, cosa segue dopo? Bene, se vuoi che...

Economia

Come fare trading online Un numero crescente di persone si chiede che cosa sia il trading online e come farlo. Quest’articolo vuole rispondere a...

Economia

Dove acquistare criptovalute in rete Dove acquistare criptovalute: una di quelle domande che negli ultimi mesi sta circolando maggiormente in rete. Le monete digitali...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro