Connect with us

Cerca articoli

Economia

Investimenti, viaggio tra i più popolari nell’era del Covid

Investimenti, viaggio tra i più popolari nell’era del Covid

Un 2020 certamente complesso, un anno di quelli che potrebbero passare alla storia per il suo carico di difficoltà e particolarità che hanno attecchito in quasi tutti i comparti. Ne sono stati toccati settori come quello del lavoro, quello dei rapporti interpersonali e non ultimo il mondo degli investimenti.
La crisi economica che ha fatto seguito al Covid è evidente ed anche chi ha da parte qualche risparmio da investire, guarda con sospetto ai mercati ed ai principali asset. Da sempre gli italiani prediligono strumenti sicuri, non siamo molto amanti del rischio: il mattone, perché in un modo o nell’altro offre sempre garanzie; l’oro, bene rifugio per antonomasia, asset al quale rivolgersi nei momenti di maggiore criticità.
A tutto questo può essere aggiunto un pizzico di Borsa, ma solo verso i titoli più sicuri anche a fronte di potenziali guadagni inferiori. In sostanza gli italiani, seppur amanti dell’azzardo, con gli investimenti preferiscono non rischiare. Come si sposa tutto questo con la contingenza delicata che stiamo attraversando? In che modo è possibile far conciliare investimenti sicuri ed emergenze a cavallo del Covid?

Gli strumenti finanziari meno a rischio

Fermo restando che, per definizione, un investimento non può mai essere sicuro al 100%, altrimenti si parlerebbe di soldi regalati e, soprattutto, come recita l’adagio, il banco non vincerebbe mai (quando da definizione il banco deve sempre portare a casa qualcosa) ci sono strumenti finanziari che possono essere meno rischiosi di altri. Soprattutto in questo momento con i mercati in subbuglio.
Ma d’altra parte su qualcosa si deve pure investire perché se un tempo bastava depositare i propri soldi sul conto per vederli crescere, oggi non è più così: ed allora largo alla sperimentazione, sempre tenendo un occhio a quelli che sono gli asset meno rischiosi. Tra i quali, in questo momento, si possono citare:

L’oro, il bene rifugio

Oro e metalli preziosi: come si accennava sopra, nei momenti di crisi si ricorre sempre all’oro, per questo chiamato bene rifugio, ciò in virtù del fatto che è una riserva di valore, presente in quantità limitata e di conseguenza, al contrario delle banconote ad esempio, non va incontro ad inflazione. Più il mercato è incerto e più la sua valutazione sale, di pari passo con il livello di sicurezza che può garantire.

Gli immobili

Investimenti immobiliari: gli italiani investono sul mattone, si diceva. Ebbene, questo è il momento buono per farlo (ovviamente, per chi può permetterselo). I prezzi delle case sono inevitabilmente calati così come i tassi di interesse, più che mai convenienti. E malgrado le oscillazioni degli ultimi 10 anni, investire sul mattone è sempre più sicuro rispetto ad altri asset.

Il mercato delle azioni

Azioni in Borsa: ed il mercato delle azioni? Resiste tra alti e bassi: per chi volesse investire con un certo margine di sicurezza, il consiglio potrebbe essere quello di puntare sulle aziende del web. Si parla quindi dei colossi della tecnologia, come Amazon, Google, Facebook, che difficilmente potranno crollare. Stessa cosa dicasi per le azioni delle principali case farmaceutiche ed aziende del settore salute, che inevitabilmente sono sulla cresta dell’onda in questo periodo. Oggi è possibile investire in Borsa anche tramite piattaforme di trading online, quindi direttamente in rete senza passare da intermediari fisici. D’altra parte il progresso della tecnologia ha stravolto usi ed abitudini di vita: oggi è possibile, in pochi secondi, accedere a settori che un tempo richiedevano fatica e perdita di tempo.

Creare un business sul web

Business in rete: se questo può non essere il momento adatto per lanciare un business tradizionale, come un negozio o un ristorante, viceversa pare essere un ottimo momento per creare qualcosa in rete ed investire in questo modo: che sia un ecommerce o qualsiasi altro progetto che abbia come finalità quella di fare business sul web, da creare da zero o entrando in qualcosa di già esistente, il momento storico che stiamo attraversando consiglia di farlo ora.

Avatar
A cura di

Da non perdere

Economia

Come fare trading online Un numero crescente di persone si chiede che cosa sia il trading online e come farlo. Quest’articolo vuole rispondere a...

Economia

Dove acquistare criptovalute in rete Dove acquistare criptovalute: una di quelle domande che negli ultimi mesi sta circolando maggiormente in rete. Le monete digitali...

Integratori

Dieta e Integratori: ecco la bibbia per ogni sportivo Programmare settimanalmente dei momenti da dedicare all’attività fisica è diventato un aspetto sempre più presente...

Economia

Se li conosci li eviti: gli strumenti finanziari più rischiosi sul mercato Investimenti e rischi: due concetti legati tra di loro da un filo...

Economia

Il ruolo della Consob negli investimenti in rete Il mercato degli strumenti finanziari è stato letteralmente rivoluzionato negli ultimi anni, sulla scia di nuovi...

Altri Sport

A tu per tu con Antonio Rossi, la Leggenda della canoa azzurra In questo marzo pazzo condizionato gravemente dalle varianti Covid e dalla imminente...

Altri Sport

A tu per tu con Josefa Idem, la Wonderwoman della canoa In questo scenario di forte instabilità, tra vaccini che ritardano e varianti che...

Allenamento

Cellulite, quando l’attività sportiva può essere utile È uno degli inestetismi maggiormente invisi alle donne di ogni età e di tutte le fasce di...

Economia

Telefonia mobile: si può risparmiare con il cashback Ogni gestore telefonico ha piani tariffari diversi che possono includere nell’offerta numerosi servizi: dalle chiamate illimitate...

Economia

La volatilità dei mercati, il rischio principale per gli investitori È un termine di uso comune, certamente familiare a tutti coloro i quali sono...

Alimentazione

Dieta senza glutine: una guida per principianti È sempre più praticata, a volte per necessità altre volte per moda, da un numero crescente di...

Calcio

Francesco Acerbi: storia di una rinascita Compie oggi 33 anni Francesco Acerbi, colonna difensiva della Lazio, la cui storia, oggi più che mai, ci...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro