Quantcast
Connect with us

Cerca articoli

Azzardo

In Spagna scoppia (di nuovo) lo scandalo calcioscommesse

[themoneytizer id=”27127-1″]

In Spagna scoppia (di nuovo) lo scandalo calcioscommesse

La polizia sta indagando su un presunto filone di partite truccate che ha coinvolto i primi tre campionati di calcio spagnoli e ha indagato diverse persone, tra cui giocatori attuali, ex e dirigenti di club.

La polizia spagnola ha dichiarato di aver effettuato nove ricerche in tutta la Spagna trovando un collegamento tra partite truccate, riciclaggio di denaro sporco e bande criminali: “Ci aspettiamo di fare 11 arresti tra cui giocatori presenti e passati delle prime tre divisioni calcistiche, presidenti e manager”.

L’operazione ha stabilito che sono stati fatti molti accordi con diversi giocatori per truccare le partite, almeno tre per ogni divisione. I risultati combinati delle partite della terza divisione non ebbero attuazione portando a delle perdite da parte dei corruttori così da dover ripetere la cosa più e più volte per recuperare le perdite e andare in profitto.

Una delle partite incriminate, di seconda divisione, ha avuto dal punto di vista delle scommesse, un volume di soldi puntati 14 volte superiore al normale, sintomo chiaro di anomalia.

In tutto questo la Liga ha fatto i complimenti alle forze dell’ordine dichiarandosi soddisfatta dell’operazione a prova che le misure anti match-fixing introdotte cinque anni fa stanno funzionando. Le scommesse sui match combinati erano per lo più risultati alla fine del primo tempo e numero di corner totali. Una volta convinti i giocatori il pagamento avveniva ovviamente in contanti, la metà prima dell’evento e la seconda una volta terminata la partita.

Tra gli indagati anche nomi illustri come Carlos Aranda, Inigo Lopez e Raul Bravo, ex Real Madrid.

Non è la prima volta che il calcio spagnolo finisce nel ciclone delle partite truccate. Già nel 2018 scattò l’allarme del calcioscommesse e le indagini portarono alla luce la longa manus della criminalità organizzata.

[themoneytizer id=”27127-28″]

 

Emanuele Sabatino
A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Da non perdere

Calcio

Ranieri e il destino a luci rosse dietro la favola Leicester Il 2 Maggio 2016, in virtù del pareggio tra Chelsea e Tottenham, il...

Calcio

Carlo Petrini: il coraggio di denunciare Il 16 aprile 2012 moriva Carlo Petrini, il calciatore che degli anni 70-80 ha vissuto sulla sua pelle...

Calcio

Il calcio ai tempi di Francisco Franco Il 28 Marzo 1939 finiva la Guerra Civile Spagnola, vedendo come vincitore Francisco Franco che instaura il...

Altri Sport

Mistero Pantani: storia di una morte ancora tutta da chiarire Ieri abbiamo ricordato Marco Pantani, in occasione della ricorrenza della sua morte che ancora...

Calcio

Quando Messi stava per andare al Como Oggi, insieme a Cristiano Ronaldo, è unanimemente riconosciuto come il calciatore più forte in attività. Qualcuno porta...

Calcio

Calcio e corruzione: Gegio Gaggiotti e i suoi capolavori Il 16 gennaio 1924 nasceva Eugenio Gaggiotti, l’uomo che è considerato il “pioniere” delle combine...

Calcio

“C’è del Marcio in Danimarca”. E l’Italia scoprì il sospetto di combine in Serie A L’8 novembre 1903 nasceva Luigi Allemandi, difensore dell’Italia Campione...

Calcio

Real – Barca, Mas que Futbol: Storia, Calcio, Politica e Identità del Clasico Si gioca oggi alle 16 la sfida più sentita di Spagna,...

Calcio

La promessa di Rafael Alkorta Testo: Ettore Zanca Illustrazione: Enrico Natoli Compie oggi 52 anni Rafael Alkorta, l’ex calciatore basco che in carriera ha...

Calcio

Mercoledì 18 giugno 1986: El Buitre è tutto qui. Quattro reti, quattro perle. Un poker di istantanee che racchiudono l’identikit calcistico di Emilio Butragueño....

Calcio

La Liga si aggiunge alla Bundesliga tra i grandi campionati europei che ripartiranno con una data certa. In attesa di conoscere il destino della...

Calcio

L’Uefa viene incontro a tutti quei campionati che ancora navigano a vista e non conoscono il proprio destino. Tra questi c’è la Serie A,...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro