Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Il Milan si vuole accordare con la Uefa ma solo a una condizione

[themoneytizer id=”27127-1″]

Il Milan si vuole accordare con la Uefa ma solo a una condizione

Il Milan ci ripensa e non dovrebbe presentare il ricorso al TAR contro la decisione  della Camera giudicante dell’UEFA per il mancato rispetto del Fair Play Finanziario nel triennio 2014-2017. 

Il club di via Turati vorrebbe evitare una battaglia legale visto che tra l’altro è stato già rinviato a giudizio, sempre dalla Camera Giudicante della Uefa, anche per il triennio 2015-2018.

L’ultima sentenza, accolta con rabbia dai vertici rossoneri, vedeva inflitti 12 mln di euro di multa, rosa europea limitata a 21 giocatori e soprattutto esclusione dalle Coppe nel 2021 qualora non venisse raggiunto il pareggio di bilancio.

Ecco allora che per evitare altre sanzioni, o la somma delle stesse, vista la situazione di classifica che vede il Milan ad una giornata dal termine difficilmente in Champions League, si sta pensando a una proposta di  patteggiamento. Patteggiamento che consisterebbe nell’ esclusione dalle coppe già dalla prossima stagione, In caso di Europa League che non farà versare troppe lacrime visti gli introiti minori della seconda coppa continentale. Mentre dovesse accadere il mezzo miracolo, ovvero qualificazione in Champions, le cose potrebbero cambiare eccome aprendo nuovi scenari su questo braccio di ferro.

[themoneytizer id=”27127-28″]

 

A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Peter Fischer, storia di un Presidente Ultras Dino Viola, Franco Sensi, Massimo Moratti, Silvio Berlusconi: sono questi i primi nomi che mi vengono in...

Calcio

Quando Zinedine Zidane poteva andare al Milan Compie oggi 49 anni Zinedine Zidane, il fenomeno franco algerino, attuale allenatore del Real Madrid, con il...

Calcio

Pierino Prati, il mestiere di far goal Il 22 giugno 2020 ci lasciava Pierino Prati, l’attaccante del Milan e della Roma, campione d’Europa con...

Calcio

A tu per tu con Mauro Suma A Tu per Tu con Mauro Suma, noto giornalista di fede rossonera. Suma inizia la sua carriera...

Calcio

Mauro Tassotti, il Djalma Santos bianco “Puoi togliere il ragazzo dal ghetto ma non il ghetto dal ragazzo”, dice Zlatan Ibrahimovic. Potremmo portare questa...

Calcio

Roberto Baggio: Genealogia del Divin Codino Sta avendo enorme successo il film da poco uscito su Netflix “Il Divin Codino”, dedicato alla vita di...

Calcio

Lunedì 3 febbraio 1964. Una data importante nella storia gigliata. Non ci riferiamo alla conquista di scudetti o trofei, ma il giorno dopo il...

Calcio

Per cucire il filo di una memoria basta un Ago Il 30 Maggio 1994 moriva Agostino Di Bartolomei, indimenticabile Capitano della Roma dello Scudetto,...

Calcio

La nascita della Coppa dei Campioni Si giocherà questa sera la finale di Champions League 2020-21 tra Manchester City e Chelsea. Per l’occasione vi...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Il 28 Maggio 2017 si ritirava Francesco Totti, l’eterno Capitano della Roma. Riviviamo tutte le...

Calcio

Manchester United – Bayern Monaco, gli ultimi minuti dell’ultima Champions del XX Secolo Il 26 maggio 1999 al Camp Nou di Barcellona va in...

Calcio

Manchester United – Chelsea, 2008: la Coppa di Sua Maestà Il 21 Maggio 2008 a Mosca va in scena la Finale di Champions League...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro