Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Il Genoa di Ballardini: Work in Progress. Il subentrato che ce l’ha fatta

“Lavori in corso” è un singolo composto dai Gen Rosso e cantato da Francesco Guccini, capace di accendere con la propria voce anche un testo che di incandescente avrebbe di per sé davvero ben poco. Lo stesso ha fatto Davide Ballardini, chiamato a risolvere problemi al Genoa come il signor Wolf in uno storico scantinato americano. “C’è bisogno di silenzio. C’è bisogno di ascoltare. C’è bisogno di sentire, di capire […]. C’è bisogno di qualcosa, c’è bisogno di qualcuno, c’è bisogno di parole che non dice mai nessuno.”

Di pochi giorni fa la scelta di confermare il tecnico sulla panchina del Genoa. La notizie è stata accolta dalla tifoseria come un sorriso che entra, inevitabilmente, nel cuore. Il tecnico emiliano, a un passo dal record di vittorie in una singola stagione di Serie A (attualmente 11) ed al 6° posto nella classifica di media punti, è riuscito a conquistare salvezza e popolo rossoblu per la terza volta, sempre con le carte già sul tavolo. Cosa riuscirebbe a fare Ballardini con una rosa scelta, preparata e indottrinata dal primo all’ultimo giorno? Nemmeno a Palermo, essendo subentrato a Colantuono dopo la prima giornata, il tecnico ravennate può dire di aver guidato una squadra per tutta la durata di un campionato di Serie A. Se con la Lazio ha affrontato la preparazione estiva e la Supercoppa Italiana a Pechino, a Genova ha raggiunto tre salvezze alzando muraglie senza sbavature.

I mattoni? Pochi concetti, chiari e riservati, mai sdoganati per la sola volontà di brillare agli occhi dello spettatore. Perché in campo vanno i giocatori, ma questo lo dice anche Massimiliano Allegri. Poi capita anche che non si sieda su una poltroncina blucerchiata suscitando le reazioni più disparate, ma per 364 giorni all’anno Ballardini lavora nell’intimità, trasudando serietà e incutendo serenità. Merce rara nel mondo della condivisione sorridente, il più delle volte solamente di facciata. La facciata rossoblù, ad oggi ancora un cantiere aperto con la scritta “work in progress”, dal 1° Maggio ha messo l’elmetto. Senza mai dimenticarsi gli occhiali da sole, anche nei giorni di festa.

 

Avatar
A cura di

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Il 18 Gennaio 1977 se ne andava Luciano Re Cecconi, iconico...

Calcio

Calcio e corruzione: Gegio Gaggiotti e i suoi capolavori Il 16 gennaio 1924 nasceva Eugenio Gaggiotti, l’uomo che è considerato il “pioniere” delle combine...

Calcio

Mario Jardel e quei saluti calorosi sotto la curva sbagliata Con il calciomercato invernale nel vivo, riviviamo la storia di un bomber dal grande...

Calcio

Neve, Black out e colpi di pistola: i 5 episodi del Derby di Roma che (forse) non conoscete Il derby non è mai una...

Calcio

Chiedi chi era Masinga Il nostro tributo a Phil Masinga, simbolo dei Bafana Bafana, che due anni fa ci lasciava a soli 49 anni....

Calcio

A tu per tu con Igor Protti, lo Zar del Goal Abbiamo intervistato Igor Protti, bomber che ha militato in diverse squadre quali Rimini,...

Calcio

La cantina Nevio Scala: dalla panchina alle vigne Capolavoro in Emilia-Romagna. Tra calcio e buon vino Nevio Scala ha scritto un romantico romanzo di...

Calcio

Luigi Barbesino, il mistero della morte del campione d’Italia caduto in guerra “Grande personalità, spiccate doti di comando, incuteva soggezione e a tratti anche...

Calcio

Auguri Davide Avrebbe compiuto 34 anni oggi Davide Astori, il capitano della Fiorentina che ci ha salutato tre anni fa, sconvolgendo il calcio italiano....

Calcio

La coppa fantasma: quella finale tra Udinese e Atalanta senza trofeo… La coppa fantasma. Fin dal giorno della sua assegnazione. Dove nessuno la vide...

Calcio

Hugo Enyinnaya: che fine ha fatto il carneade di Bari-Inter? 18 dicembre 1999, ore 20.30, Bari-Inter. Al San Nicola, i tifosi biancorossi stanno per...

Azzardo

Scommesse sportive: come il confronto delle quote può aiutare gli appassionati Le quote sono alla base delle scommesse sportive e chiunque scommetta, esperto o...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro