Connect with us

Cerca articoli

golee
golee
golee

Web e Tecnologia

Golee, investi nel mondo dello sport

Golee, investi nel mondo dello sport

L’innovativo software, premiato da Confindustria Giovani, è stato realizzato da una start up che gestisce oltre mille società di calcio professionistiche e dilettanti di tutta Italia e che lancia ora una campagna di crowdfunding

Golee, la startup innovativa fondata per accelerare la digital transformation in un settore popolato da 14mila realtà dilettantistiche e non solo del mondo del calcio, non si ferma e da pochi giorni ha lanciato la sua campagna di crowdfunding su Backtowork, dove punta a raccogliere mezzo milione di euro. «Quest’anno siamo passati da 200 a 1400 clienti – ha spiegato il presdente Felice Biancardi a StartupItalia – Entro la fine del 2021 puntiamo a raggiungerne 5mila». La giovane impresa, sul mercato da poco più di due anni, occupa 18 ragazzi in full time. Con oltre 1400 società di calcio gestire, è tra le realtà di settore più grandi in Italia e in Europa e può vantare già la vittoria della Start Up Competition di Confindustria Giovani Nazionale. Un premio che si aggiunge agli altri riconoscimenti, nazionali e internazionali, nella bacheca della giovane impresa con sede a Milano. L’innovativo software si è infatti aggiudicato il premio come miglior start up nel “Social Football Summit”, evento della Serie A sull’innovazione, ed è stata inserita tra le migliori start up a livello mondiale per innovazione applicata allo sport, un riconoscimento che si è tradotto in un investimento diretto dal Qatar Sportstech (Qatar Foundation), il Paese che, nel 2022, ospiterà i Mondiali di Calcio.

Il rapporto con la Figc

Uno dei fiori all’occhiello dell’azienda è la neonata partnership stretta con i Comitati Regionali Figc (Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e Calabria) che punta ad ampliarsi toccando tutti i comitati regionali Figc.

Il calcio e la crisi post Covid-19

Lo sport è un mondo che è stato travolto dagli effetti del COVID-19: «Golee ha iniziato la sua fase di scale-up proprio durante l’emergenza COVID-19. La nostra piattaforma abilita le società a lavorare da remoto – sottolinea Biancardi– un vantaggio importante in un momento di stop forzato alle attività. Abbiamo creato un accesso base gratuito senza limiti di tempo proprio per aiutare le società in questo momento di difficoltà».

I servizi di Golee

  • Golee Manager gestisce l’area segreteria e quella sportiva
  • Golee Web è un sito internet completo e facile da gestire per comunicare con il pubblico.
  • Golee Coach, l’applicazione semplice con cui gestire allenamenti e partite direttamente dallo smartphone.
  • Golee Store, l’e-commerce pensato per vendere il merchandise della squadra.

Campagna di Crowdfunding

Golee sta per lanciare una campagna di crowdfunding, come spiega il co-founder Tommaso Guerra: «Il lancio della campagna ufficiale avverrà il 30 Novembre: siamo una startup innovativa e quindi chiunque volesse credere in noi avrà accesso a una detrazione fiscale tra il 30% ed il 50%. Ci tengo a specificare che la raccolta fornirà diritto di voto agli investitori che parteciperanno con almeno 30.000 euro, chi vorrà investire di meno godrà comunque dei ricavi futuri e della detrazione fiscale. Ci piacerebbe che tutti gli appassionati di calcio, e di sport in generale, entrassero a far parte del nostro progetto. Crediamo che aiutare le società di calcio offrendo loro servizi digitali funzionali possa essere la chiave per far ripartire un movimento mai come oggi penalizzato dal contesto storico in cui ci troviamo».

Per tutte le informazioni relative alla campagna è possibile visitare il sito https://www.backtowork24.com/online-campaign.php?c=117-golee&k=akz2358x7232az

A cura di

Da non perdere

Calcio

Calcio e totalitarismo: Quali squadre tifavano i dittatori? Il 25 luglio 1943 terminava il Regime Fascista, ponendo fine alla dittatura di Benito Mussolini, un...

Calcio

149 a 0: quando una sconfitta ti regala un posto nella storia del calcio Il Madagascar, al giorno d’oggi, è conosciuto per essere la...

Calcio

Ubaldo Matildo Fillol, una vita tra i guanti Compie oggi 71 anni Ubaldo Matildo Fillol, leggendario portiere argentino campione del Mondo con l’Albiceleste nel...

Calcio

René Houseman, “El Loco Impresentable” Ieri 19 luglio nasceva nel 1953 Renè Houseman, Campione del Mondo 1978 con la sua Argentina, scomparso  per un...

Calcio

Mandela Day: il calcio di Mandela nel carcere dove trascorse 18 anni ll 18 Luglio 1918 nasceva Nelson Mandela, il presidente sudafricano che è...

Calcio

Giacinto Facchetti: Tre, come Treviglio Tra i tanti primati del calcio italiano, ce n’è uno, sempre passibile di aggiornamenti, incrociando le dita, che gli...

Calcio

Le meteore della Serie A: Adrian Pit, 41 minuti per entrare nella storia della Roma Compie oggi 38 anni Adrian Pit, l’esterno romeno che...

Calcio

La chiamarono la Guerra del Calcio Il 14 Luglio 1969 iniziava quella che viene definita la “Guerra del Calcio” tra Honduras e El Salvador....

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Sono le 14,30 del 12 luglio 1998. Parigi. Non un città qualsiasi, né una giornata qualsiasi. In quel...

Calcio

La C2 del Licata e le origini di “Zemanlandia” Dilectissima. Così nel XIII° secolo Federico II di Svevia appellò Licata, cittadina in provincia di...

Calcio

DeFoe e Bradley sulla pelle e nel cuore, per sempre Essere personaggi pubblici per qualcuno comporta un vestito di vanità cucito da sarti spocchiosi....

Calcio

Rachid Mekhloufi e la squadra del Fronte di Liberazione Nazionale Algerino Siamo alla fine degli anni Cinquanta e Rachid Mekhloufi è un centrocampista che...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro