Quantcast
Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: il Presidente Campione

Nella stessa settimana in cui ha festeggiato i 40 anni di Francesco Totti, il mondo del calcio brinda agli 80 anni di Silvio Berlusconi. Il presidente più vincente della storia del Milan, uno dei più grandi nella storia del calcio. Che arriva a spegnere la sua ottantesima candelina nell’anno in cui ha venduto il “suo” Milan ai cinesi. E’ ancora il presidente onorario ma a breve (entro Natale) non ne sarà più il proprietario. “Il mio grosso rimpianto è quello di non aver seguito negli ultimi anni il Milan come avrei voluto ” ha dichiarato nell’ultima intervista rilasciata al settimanale Chi. Berlusconi e il Milan: forse la storia d’amore più lunga nella vita dell’ex Cavaliere. Anche più lunga dei suoi due matrimoni entrambi finiti (male) davanti al giudice.

Un amore (forse l’unico) che sarebbe durato in eterno, se non ci fosse stato di mezzo il futuro finanziario della Fininvest (e dei 5 figli ). Non è esagerato scrivere che il Milan è stato il vero grande amore nella vita di Silvio Berlusconi. Molto di più di una donna. Una creatura che il Presidente ha cresciuto come un padre crescerebbe il proprio figlio. Senza badare a spese, pur di vederlo felice (in 30 anni di presidenza 865,47 milioni di euro spesi) Ed è andata proprio così tra Berlusconi e il Milan. Un amore sbocciato in un giorno di febbraio del 1986, quando l’allora imprenditore televisivo Silvio Berlusconi rilevò il Milan che stava annegando nei debiti lasciati dalla precedente gestione Farina. E che in soli due anni trasformò da Cenerentola in regina del calcio italiano ed europeo.

Nei suoi 30 anni da presidente, infatti, Berlusconi è stato quello (tra i presidenti italiani) che in ambito internazionale ha vinto di più: 5 coppe dei Campioni (oggi si chiama Champions League), 2 Coppe Intercontinali, 1 Mondiale per Club, 5 Supercoppe europee. Senza dimenticare il cammino in Italia. Una strada lastricata di successi, prima sotto la gestione di Arrigo Sacchi, poi di Fabio Capello infine Carlo Ancelotti: 8 scudetti, 3 Coppe Italia, 6 Supercoppe italiane.

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Da non perdere

Calcio

Chiamatelo Garellik: La storia di Claudio Garella Compie oggi 66 anni Claudio Garella, iconico portiere del Napoli Campione d’Italia, famoso per il suo modo...

Calcio

L’ultima partita di Roberto Baggio Il 16 Maggio 2004 giocava l’ultima partita della sua carriera, Roberto Baggio. Uno dei giocatori più forti della storia...

Motori

Elio De Angelis, il pilota e il pianoforte Il nostro tributo dedicato a Elio De Angelis, sfortunato pilota romano che ha perso la vita...

Pugilato

Bosisio e Mascena: due pugili, due destini opposti Il 15 maggio 1905 nasceva Pietro Mascena, il pugile la cui storia si intreccia incredibilmente con...

Calcio

Neve, Black out e colpi di pistola: i 5 episodi del Derby di Roma che (forse) non conoscete Il derby non è mai una...

Calcio

Il senso di Lukaku per la vita Compie oggi 28 anni Romelu Lukaku, il colosso belga dell’Inter. Le sue battaglie in campo sono lo...

Calcio

Didi, il calcio in due sillabe Il 12 maggio 2001 moriva, a Rio de Janeiro, Valdir Pereira, meglio noto con lo pseudonimo Didi, uno...

Calcio

Inter – Liverpool, quando l’epica rimonta si giocò anche sugli spalti Il 12 Maggio 1965 a San Siro in occasione della semifinale di ritorno...

Altri Sport

Jonah Lomu, più forte del suo destino Il 12 maggio 1975 nasceva, nella città neozelandese di Auckland, Siona Tali “Jonah” Lomu, da tutti conosciuto...

Calcio

Ebrima Darboe, il sogno di una cosa – E poi, e poi Gente viene qui e ti dice Di saper gia’ Ogni legge delle...

Calcio

Bob Marley: il Reggae nella mente, il Calcio nel cuore L’11 maggio 1981 moriva il leggendario cantante reggae Robert Nesta Marley. Da tutti conosciuto...

Altri Sport

A tu per tu con Agostino Abbagnale, la Leggenda oltre il destino Buone notizie dal canottaggio azzurro che ha concluso gli Europei di aprile...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro