Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Gli 80 anni di Silvio Berlusconi: il Presidente Campione

Nella stessa settimana in cui ha festeggiato i 40 anni di Francesco Totti, il mondo del calcio brinda agli 80 anni di Silvio Berlusconi. Il presidente più vincente della storia del Milan, uno dei più grandi nella storia del calcio. Che arriva a spegnere la sua ottantesima candelina nell’anno in cui ha venduto il “suo” Milan ai cinesi. E’ ancora il presidente onorario ma a breve (entro Natale) non ne sarà più il proprietario. “Il mio grosso rimpianto è quello di non aver seguito negli ultimi anni il Milan come avrei voluto ” ha dichiarato nell’ultima intervista rilasciata al settimanale Chi. Berlusconi e il Milan: forse la storia d’amore più lunga nella vita dell’ex Cavaliere. Anche più lunga dei suoi due matrimoni entrambi finiti (male) davanti al giudice.

Un amore (forse l’unico) che sarebbe durato in eterno, se non ci fosse stato di mezzo il futuro finanziario della Fininvest (e dei 5 figli ). Non è esagerato scrivere che il Milan è stato il vero grande amore nella vita di Silvio Berlusconi. Molto di più di una donna. Una creatura che il Presidente ha cresciuto come un padre crescerebbe il proprio figlio. Senza badare a spese, pur di vederlo felice (in 30 anni di presidenza 865,47 milioni di euro spesi) Ed è andata proprio così tra Berlusconi e il Milan. Un amore sbocciato in un giorno di febbraio del 1986, quando l’allora imprenditore televisivo Silvio Berlusconi rilevò il Milan che stava annegando nei debiti lasciati dalla precedente gestione Farina. E che in soli due anni trasformò da Cenerentola in regina del calcio italiano ed europeo.

Nei suoi 30 anni da presidente, infatti, Berlusconi è stato quello (tra i presidenti italiani) che in ambito internazionale ha vinto di più: 5 coppe dei Campioni (oggi si chiama Champions League), 2 Coppe Intercontinali, 1 Mondiale per Club, 5 Supercoppe europee. Senza dimenticare il cammino in Italia. Una strada lastricata di successi, prima sotto la gestione di Arrigo Sacchi, poi di Fabio Capello infine Carlo Ancelotti: 8 scudetti, 3 Coppe Italia, 6 Supercoppe italiane.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Pugilato

Chi era Jackie McCoy, eroe silenzioso nel rumoroso mondo della boxe Il 15 gennaio del 1997 moriva di cancro Jackie McCoy, per quarantasei lunghi...

Storie di Sport

Bjorn Borg, l’uomo di ghiaccio vissuto nell’eccesso Il 22 Gennaio 1983 annunciava il suo ritiro (sarebbe poi tornato nel 1991, senza lasciare traccia) il...

Basket

L’incredibile Febbraio ’95 di Hakeem Olajuwon Compie oggi 59 anni Hakeem Olajuwon, fenomenale cestista di origini nigeriane, due volte campione NBA con gli Houston...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Motori

Gilles Villeneuve, l’eterno poeta innamorato del limite /E volta nostra poppa nel mattino,/ Dei remi facemmo ali al folle volo/ Sempre acquistando dal lato...

Calcio

Mario Jardel e quei saluti calorosi sotto la curva sbagliata Con il calciomercato invernale nel vivo, riviviamo la storia di un bomber dal grande...

Pugilato

Muhammad Ali, in principio fu la bicicletta Quale ragazzino, negli anni Cinquanta, non avrebbe desiderato una bicicletta Schwinn? Una di quelle così belle e...

Calcio

Ventiduesima giornata spezzettata come al solito (questa sera si disputeranno Bologna-Napoli, Milan-Spezia e Fiorentina-Genoa). La prima tranche verteva sul posticipo serale tra Atalanta e...

Calcio

La Tigre Arkan e un sogno chiamato Champions League Il 15 Gennaio del 2000 moriva Željko Ražnatović, meglio conosciuto come la Tigre Arkan, il...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Calcio

Jamie Vardy e i gradini sui quali riflettere Compie oggi 35 anni Jamie Vardy, il bomber del Leicester, la cui storia ci ha insegnato...

Basket

Conrad McRae, “Icaro Mangiafuoco” della palla a spicchi Avrebbe compiuto oggi 51 anni Conrad McRae, lo sfortunato cestista che nel Basket Europeo ha lasciato...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro