Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Il giorno zero del calcio

Il giorno zero del calcio

Il 31 marzo 2020 verrà ricordato per sempre come il giorno zero del calcio mondiale. In questo giorno infatti in programma da calendario non si è disputato nessun incontro ufficiale.

Abituati da sempre a controllare il calendario delle partite sui siti di riferimento come diretta.it, risultati.it, o sofascore.com solo per citarne alcuni, il 31 marzo 2020 è stato il primo giorno in cui non capeggiava nessun tipo di partita ufficiale.

Nonostante questo è stato possibile scommettere perché a quanto pare, nonostante le informazioni discordanti tra un sito e l’altro, all’interno del globo tre partite amichevoli si sono disputate.

Alle 13 FC Slonim-Fk Arsenal Dzerzhinsk in Bielorussia, la Bielorussia è l’unico campionato europeo che continua a giocare ma questa era un’amichevole a causa della “sosta nazionali”Byttorps-Sodra Vings in Svezia, cosi’ come sempre in Svezia ma stavolta calcio femminile Goteborg-Tolo.

E pensare che il 31 marzo 2020 si sarebbero dovute giocare l’amichevole tra Germania e Italia ma anche, una partita molto più importante, quella tra Italia U21 e Svezia U21 valida per le qualificazioni a Euro2021.

Insomma il calcio si ferma del tutto, le scommesse quasi, ma su una cosa è veramente difficile azzeccare il pronostico: se e quando le gare verranno recuperate e con quale mondo che ci circonda.

A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Da non perdere

Calcio

Matthias Sindelar, il patriota anti Hitler Ieri, 23 gennaio, ricadeva l’anniversario della morte, datato 1939, avvenuta in circostanze misteriose di Matthias Sindelar, il fenomeno...

Calcio

Rogerio Ceni, molto più che un portiere Quando si è piccoli e ci si affaccia per la prima volta al mondo del pallone, l’unico...

Altri Sport

“La Guerra meno lo sparo”: la stroncatura dello Sport secondo George Orwell Il 21 gennaio 1950 moriva lo scrittore inglese Eric Arthur Blair, da tutti conosciuto...

Calcio

Dino Viola, l’educatore Il 19 Gennaio 1991 moriva Dino Viola, indimenticabile presidente della Roma, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Calcio

Il calcio è una chiave per vincere il dolore di un bambino mai nato Ci sono molti modi per esorcizzare il dolore. C’è chi...

Calcio

Milan-Roma: la distanza non è solo nei chilometri Oggi alle ore 18.30 si sfideranno a San Siro due squadre che rappresentano due città così...

Calcio

Wimbledon ’88, la gloria dei bastardi Per i 57 anni compiuti oggi da Vinnie Jones, vi raccontiamo in FA Cup della squadra più scorretta di...

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Il 4 Gennaio 1998 il calcio riconosceva la grandezza di Ronaldo il Fenomeno, consegnandogli il primo Pallone d’Oro...

Calcio

Che squadra tifava Sergio Leone? Avrebbe compiuto ieri 93 anni uno dei più grandi e conosciuti registi italiani di tutti i tempi: Sergio Leone,...

Calcio

Coppa del Bicentenario: quando i SuperEroi del Team America sfidarono il Mondo Nell’estate del 1976, in territorio statunitense, il mondo del calcio diede vita...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro