Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Giorgio Chiellini e Insuperabili Onlus in campo per la solidarietà

Superare le barriere della disabilità e promuovere un progetto educativo per la pratica del calcio volto a ragazzi con handicap cognitivi, relazionali, affettivo-emotivi e comportamentali.” Questo l’obiettivo di una raccolta fondi innovativa organizzata da Wishraiser e che vede come testimonial Giorgio Chiellini. Il difensore della Juventus e della Nazionale, al fine di aiutare l’associazione no profit Insuperabili Onlus che lavora per costruire scuole calcio per bambini e ragazzi disabili, mette in palio un pacchetto premio per chi partecipa alla raccolta fondi.

Per il vincitore sarà possibile volare a Torino con un amico, incontrare Giorgio Chiellini, cenare nell’area Hospitality dello Juventus Stadium, assistere a Juventus-Dinamo Zagabria dai posti riservati di Giorgio Chiellini, ricevere i 2 VIP pass per la Family Room e incontrare il calciatore nel dopo gara, ricevere 2 maglie della Juventus autografate con dedica da far firmare ai compagni di squadra e pernottare a Torino in un hotel 4 stelle.

Giorgio Chiellini è l’ambasciatore perfetto per un progetto del genere. Per prima cosa, si tratta di un campione molto amato dai tifosi Juventini. Una vera bandiera bianconera, che si è sempre distinta per dedizione e voglia di vincere. Questo ha creato intorno in lui una grande community di appassionati che lo stimano molto e lo seguono quotidianamente – spiega Mario Salsano, CEO di Wishraiser -. In più, Giorgio ha da anni un legame molto speciale con Insuperabili Onlus. Visita spesso le strutture dell’associazione e trascorre del tempo libero con i ragazzi che ne fanno parte. Questo insieme di fattori rende Giorgio Chiellini il testimonial ideale per una raccolta fondi su Wishraiser, e non è un caso che in pochi giorni abbiamo raggiunto più di 15.000 Euro di raccolta, risultato più che notevole nel settore del fundraising italiano dal basso. E mancano ancora due mesi alla fine.

Tutti possono partecipare alla raccolta e ricevere qualcosa in regalo: “Non si tratta semplicemente di un’asta benefica. Qui siamo di fronte a una campagna di raccolta fondi democratica e accessibile a tutti, che non vede solo un vincitore finale, ma restituisce qualcosa in cambio ad ogni partecipante, a seconda del valore della donazione, che parte da 5 euro fino ad arrivare a migliaia di euro.

L’iniziativa di Chiellini segue quella proposta lo scorso mese di febbraio da Leonardo Bonucci.Il protagonista della prima campagna che abbiamo lanciato da Natale a febbraio 2016 è stato il calciatore della Juventus Leonardo Bonucci – conclude Salsano – La raccolta fondi è stata indirizzata all’associazione Live Onlus, che attraverso il progetto “Cuore Batticuore” dona defibrillatori alle società sportive, con particolare attenzione a quelle dilettantische e giovanili. Abbiamo raccolto 45mila euro in due mesi (ogni persona ha donato in media 26 euro), molto di più di quello che sarebbe stato possibile raccogliere con un’asta benefica”.

bannerlive

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Lo scorso 6 aprile è stato il trentesimo anniversario dal primo ritorno di Roberto Baggio a Firenze da avversario. Il ‘Divin Codino’ alla Juventus...

Sport & Diritti

SAFE: Infoday 3: al via il IV e V tavolo tematico dedicati “alla discriminazione razziale e sport” e “discriminazione di genere nell’ambito del CalcioA5”,...

Pugilato

La crisi da Covid colpisce anche l’Audace: il Ring di Ali e Benvenuti rischia di andare all’asta Quando parliamo di pugilato in Italia, e...

Altri Sport

SAFE: Infoday 2: al via il III e IV tavolo tematico dedicati “alla diffusione dell’abuso nei minori e alla sua trasversalità nello sport” e...

Altri Sport

SAFE: Info day 5- Al via il V° Webinar su “La sicurezza del minore nel calcio a 5 d’élite” e “Principi etici del dirigente...

Calcio

113 anni di Inter, la squadra (quasi) mai stata in B Il 9 Marzo 1908 nasceva il Foot-Ball Club Internazionale, meglio conosciuto come Inter. La squadra...

Calcio

Le meteore della Serie A: El Uablo bianconero Juan Eduardo Esnaider Compie oggi 48 anni Juan Eduardo Esnaider, uno dei tanti “fenomeni parastatali” (come...

Calcio

Helmut Haller: il giocoliere teutonico Il biondone di Augusta. Helmut Haller: un teutonico consacrato in Italia. Lo stivale è diventato presto casa sua. Lui,...

Altri Sport

SAFE: Info day 3- Al via il 3° Webinar concernente “Il ruolo del Responsabile della sicurezza dei Minori nelle società di Calcio A5. Aspetti...

Calcio

Roberto Baggio: Genealogia del Divin Codino Quest’anno le candeline da spegnere sono cinquataquattro. Se provi ad affiancare le immagini di quando accarezzava palloni deliziando...

Altri Sport

SAFE: Info day 2- Al via il “2° Webinar “L’allenatore-educatore: uno strumento di prevenzione per l’abuso – principi etici dell’allenatore di calcio a 5”, 12...

Calcio

Aldo Agroppi, comunque granata Se nelle stracittadine anche gli occhi di Paolino Pulici diventavano granata, un altro cuore torinista che sentiva il derby della...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro