Gianluca Russotti, il manager di tronisti e naufraghi torna single

Inizia la lettura
2 mins read

L’avevamo lasciato così: innamoratissimo e pronto a convolare a nozze il 1 settembre. E invece, Gianluca Russotti, il manager di vip e tronisti è tornato single. La love story con la sua fidanzata catanese, con la quale convive da più di un anno, è finita. E pensare che era già tutto pronto: la cerimonia in una chiesa molto conosciuta nel centro storico di Catania, nei pressi di Piazza Duomo, e la cena di ringraziamento in una lussuosa villa di Biancavilla. E invece, i due innamorati, si sono lasciati. “Divergenze e incomprensioni” commenta Russotti senza entrare nei dettagli. E pare che già qualche mese fa i due avessero deciso di rinviare le nozze. Ma saranno state davvero le incomprensioni a far scoppiare la coppia? C’è chi dice di averlo già visto in dolce compagnia per i locali di Taormina.

Ma chi sarà la fortunata? Mentre ce lo domandiamo è già iniziata la calda estate da single per Gianluca, un’estate di lavoro ma anche tanto divertimento. Nascerà un nuovo amore? Chissà.  E intanto lui commenta così: «Nel mondo dello spettacolo non è facile avere relazioni serie e soprattutto durature perché spesso le ragazze farebbero di tutto per farsi vedere con me e il personaggio di turno. Per questo preferisco corteggiare che essere corteggiato».

Ad appena 38 anni, Gianluca Russotti ha nel suo team tanti personaggi di spicco della tv. Da Cecilia Rodriguez a Francesco Monte, passando per Nicole Mozzicato, Fabio Colloricchio, Tara Gabriletto, Alessio Lo Passo, Aldo Palmieri, Giulia De Lellis e tanti altri. Una carriera costruita lentamente che lo ha reso noto ormai come il manager di tronisti e naufraghi.

[foogallery id=”17389″]

 

 

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articoli recenti a cura di

Facce da virus

Facce da virus Pur avendo io un’idea tutta mia della situazione che stiamo vivendo ormai da

Vite Spezzate

Genova. Stavamo per augurarci questa mattina un buon ferragosto. Invece non sarà così. Non lo sarà