/

Francesco Totti: la storia del Capitano diventa una Serie Tv

Inizia la lettura
/
3 mins read

Francesco Totti: la storia del Capitano diventa una Serie Tv

Dopo aver fatto 30….facciamo 31. Si può iniziare così questo pezzo sull’ex capitano della Roma Francesco Totti.

La storia della carriera del Pupone infatti, dopo la pubblicazione del libro “Un Campione”, presentato ufficialmente lo scorso 27 settembre al Colosseo nel giorno in cui il fantasista compiva 42 anni, potrebbe presto approdare sui teleschermi sotto forma di serie Tv.

L’idea è venuta al produttore cinematografico e televisivo Pietro Valsecchi. Tale figura, infatti, è riuscita ad aggiudicarsi i diritti dell’autobiografia dello stesso calciatore.

Proprio dall’opera scritta si sta pensando di strutturare un prodotto intorno alla vita di Francesco Totti. Ad occuparsi della produzione sarà la casa produttrice della Wildside, fondata nel 2009 da Lorenzo Mieli e Paolo Gianani.


Il ruolo dell’ex stella giallorossa potrebbe essere interpretato ad un attore alle prime armi, almeno stando alle voci che circolano. Per i ruoli “secondari” invece, sempre secondo indiscrezioni, si vorrebbero contattare attori celebri, anche se è ancora tutto da definire. Nel frattempo, però, è partito il toto attori e i nomi che sono usciti sono quelli di Alessandro Borghi,  fresco vincitore del David di Donatello nel ruolo di Stefano Cucchi per la pellicola “Sulla mia pelle”, Luca Marinelli e Francesco Montanari.

Questa idea lancia una vera e propria sfida nel mondo del grande schermo: le opere cinematografiche che trattano anche di calcio non sempre hanno successo, almeno finora. Con questo prodotto, visto l’argomento trattato, si cercherà di sfatare un tabù che dura da troppo tempo oramai.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articoli recenti a cura di

Tutti a Tir…ah, no

Tutti a Tir…ah, no Visto dall’alto, sembra uno di quei plastici della Lego esposti nei negozi