Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Euro2016: 12 anni dopo, il Portogallo assapora la vendetta ed è finalmente Campione

Il Portogallo vince l’Europeo 2016. Non sono bastati i 90 minuti per decretare il trionfatore della manifestazione continentale in terra transalpina contro i padroni di casa della Francia. Orfana della sua stella più luminosa, Cristiano Ronaldo, uscito a pochi minuti dall’inizio del match a causa di un duro scontro con Payet non sanzionato dall’arbitro, la nazionale lusitana si è stretta sfoderando una prestazione arcigna contro le folate d’attacco di Pogba e compagni.

Zero a zero nei tempi regolamentari e si va ai supplementari dove l’attaccante Eder, nato in Guinea Bissau, risolve la partita e l’Europeo con un rasoterra micidiale da fuori area che batte Lloris. Piange il popolo portoghese così come fa il suo capitano trasformando quelle lacrime per la prematura dipartita in gioia per un’impresa incredibile guardando le altre compagini ai blocchi di partenza. Una nazionale, quella lusitana, che 12 anni fa, in casa, aveva visto soffiarsi da sotto il naso la Coppa argentata da parte della Grecia e che, ieri notte si è vendicata con il destino, battendo a sua volta gli organizzatori della competizione, la Francia dei tanti fenomeni ma con una strategia di gioco poco chiara affidata all’inventiva dei suoi pezzi di mercato più pregiati. Per Ronaldo e Pepe, nel giro di pochi mesi, ancora un titolo di Campioni d’Europa, dopo la vittoria in Champions League con il Real Madrid contro i cugini dell’Atletico.

A conti fatti si potrebbe dire che i transalpini abbiano dominato la gara ma, andando a stringere, scopriremo che per quanto riguarda le occasioni da rete il match è stato molto in equilibrio. E’ stata la vittoria del gruppo, con il loro leader fuori per tutta la partita, con una difesa rude ma efficace e un ritmo storicamente compassato che ha imbrigliato gli uomini di Deschamps.

Vince il Portogallo senza una vittoria nei 90 minuti ma neanche una sconfitta nell’intera corsa al titolo. E, nel calcio, se non perdi mai è già un passo avanti.

Avatar
A cura di

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Amarcord Euro 2016: Portogallo, la squadra operaia che ha sconfitto il “Fado” Il 10 Luglio 2016, il Portogallo batte la Francia padrona di casa...

Calcio

Italia – Germania: una storia di calcio senza tempo Il 17 Giugno 1970 si giocava la Partita del Secolo tra Italia e Germania. Una...

Calcio

[themoneytizer id=”27127-1″] Storia del Soldato Eder La storia, in ogni suo aspetto, ha gli opliti e i generali. Tutti ricordiamo i nomi celebri, un...

Calcio

Mancano poche ore alla partita Argentina – Islanda valevole per il Girone D di Russia 2018. Leo Messi e co. si preparano a sfidare...

Calcio

Novità imponente in vista della prossima Confederations Cup (prevista nell’estate che sta per arrivare) e, soprattutto, dei Campionati del Mondo di calcio del 2018...

Calcio

Per il terzo articolo della serie dedicata al tifo estero in Italia siamo andati al freddo, nelle più estreme propaggini settentrionali dell’Europa, abbiamo infatti...

Inchieste & Focus

Non c’è niente come il calcio. È una finestra sulla società, uno strumento troppo utile, scriveva Simon Kuper in “Calcio e Potere”, “per la...

Calcio

Ottantacinque minuti di Italia alla (av)Ventura e 5’ da azzurri alla Conte sono sufficienti alla Nazionale per digerire una Macedonia indigesta, condita con panna...

Calcio

Riabilitata in Europa, bistrattata nel Mondo. Se con la futura riforma della Champions League riceve una boccata d’ossigeno artificiale grazie a una formula che...

Storie di Sport

A volte non bastano quattro Palloni d’Oro per renderti felice. E a volte non ti basta nemmeno essere diventato un eroe nazionale nel giro...

Inchieste & Focus

Il presidente del Bayern Monaco, ex stella anche dell’Inter, Karl-Heinze Rummenigge, si scaglia contro i poteri forti del calcio e precisamente contro le scelte...

Storie di Sport

Cristiano Ronaldo è sempre più eroe nazionale. Dopo la vittoria all’Europeo francese, il fenomeno portoghese si gode le vacanze ad Ibiza, pronto per la...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro