Connect with us

Cerca articoli

Calcio

E intanto la Juve pensa alla costruzione di un altro Stadium

[themoneytizer id=”27127-1″]

E intanto la Juve pensa alla costruzione di un altro Stadium

Lascia o raddoppia e, trattandosi della Juventus, ovviamente si raddoppia.

Per chi non avesse ancora capito che il calcio non lo fanno più le squadre ma le aziende, divenute nel frattempo media company quotate in borsa, ecco l’ennesimo esempio.

La Juventus sta pensando di costruire un secondo Stadium. Più piccolo dove far giocare la Primavera e la squadra femminile.

Dopo la quotazione in borsa, il lancio del bond, la costruzione dell’Allianz Stadium, l’acquisto di Cristiano Ronaldo e la trattativa avviata per Guardiola, i bianconeri continuano il loro progetto di espansione industriale e di inevitabile aumento del gap con il resto delle squadre del campionato italiano. 

Questo nuovo progetto immobiliare è da tempo nella testa di Agnelli, e dovrebbe avere una capienza tra i 3500 e i 5000 posti e essere locato vicino al fratello maggiore così da assegnare ancor più valore alla Continassa che diverrebbe una vera e propria cittadella bianconera. Dovrebbe essere un prefabbricato così da avere tempi di costruzione ridotti ed essendo all’occorrenza rimovibile bisogno di meno permessi.

[themoneytizer id=”27127-28″]

 

Emanuele Sabatino

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Pelé e Garrincha: lasciarsi e dirsi gol Nessuno dei due poteva saperlo. Forse per questo, anche per questo, entrambi fecero gol. Maledetto mondiale d’Inghilterra,...

Alimentazione

Alimenti ricchi di vitamina D La vitamina D è l’unico nutriente che il corpo produce quando è esposto alla luce solare. Tuttavia, fino al...

Calcio

Il Nottingham Forest di Brian Clough in un football che non esiste più Il 20 Settembre 2004 moriva all’età di 69 anni Brian Clough,...

Calcio

Mario Jardel e quei saluti calorosi sotto la curva sbagliata Con il calciomercato nel vivo, riviviamo la storia di un bomber dal grande palmarès,...

Calcio

Ronaldo: Manifesto di un Futurismo “fenomenale”  Compie oggi 44 anni, Luis Nazario de Lima, per tutti Ronaldo. Il Fenomeno che per il suo modo...

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Avrebbe compiuto oggi 52 anni Tito Vilanova, compianto allenatore del Barcellona, portato via da...

Calcio

Quando Le Roi Michel Platini era praticamente dell’Inter Siamo sul finire degli Anni Settanta. Sandro Mazzola ha smesso soltanto da pochi anni con il...

Calcio

Campioni del mondo! Gli azzurri di Mancini riportano a casa…il titolo non ufficiale “Campioni del mondo! Grazie alla rete di Nicolò Barella gli azzurri...

Calcio

Calcio Moderno e Diritti Tv, Ciampi ci aveva avvertito sulla crisi del Pallone Il 16 settembre 2016 moriva l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio...

Calcio

Quando Diego Armando Maradona stava per andare alla Juventus Con l’apertura della sessione estiva di Calciomercato, cominciano a uscire come sempre nomi di ogni...

Calcio

Un Ufo alla partita di calcio: quando lo Stadio Franchi sembrò Roswell Di solito, quando si sente il termine extraterrestre nel mondo del pallone...

Calcio

Il nuovo infortunio occorso al giovane talento della Roma impone una riflessione sugli eccessi di un mondo, quello del calcio professionistico, che sembra incapace...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro