Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Ciao Piccolo Grande Leoncino

Un anno fa ci avevamo sperato, sai piccolo leoncino? Anzi, a vederti sempre in compagnia di quel gigante che accanto a te era Defoe, speravamo che la forza e la tenacia ti venissero passate anche con le flebo. Eri diventato amico di un calciatore. Jermaine Defoe, che giocava nel Sunderland.

Entravi ed uscivi dall’ospedale, ma quando stavi meglio, eri con lui. Una malattia che sembra un mostro per il nome. Neuroblastoma. Sei andato via quando è andato via Defoe dal Sunderland. Destinazione Bournemouth. Forse un segno. Forse. Di sicuro non certo la fine di una amicizia, visto che anche da lì, Jermaine veniva sempre a trovarti quando poteva. Ci hai provato, hai lottato, anzi, hai insegnato a Jermaine a non abbattersi mai. Insieme a te era anche tornato in nazionale. Perché va sempre così, non sono i leoncini come te che hanno bisogno di imparare qualcosa, anzi, tu piccolo Bradley, hai insegnato a noi a sorridere e non vergognarci a dormire ogni tanto pieni di paura tra le braccia di chi ci ama. Come facevi tu, con Jermaine.

E adesso cerca di perdonarci, perché oggi che sei andato via, la squadra ha un punto debole, un vuoto. E credo che per qualcuno come Jermaine, non ci saranno mai sostituti che possano eguagliarti.

Ciao, piccolo Bradley Lowery.

A cura di

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Pugilato

Chi era Jackie McCoy, eroe silenzioso nel rumoroso mondo della boxe Il 15 gennaio del 1997 moriva di cancro Jackie McCoy, per quarantasei lunghi...

Storie di Sport

Bjorn Borg, l’uomo di ghiaccio vissuto nell’eccesso Il 22 Gennaio 1983 annunciava il suo ritiro (sarebbe poi tornato nel 1991, senza lasciare traccia) il...

Basket

L’incredibile Febbraio ’95 di Hakeem Olajuwon Compie oggi 59 anni Hakeem Olajuwon, fenomenale cestista di origini nigeriane, due volte campione NBA con gli Houston...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Pugilato

Muhammad Ali, in principio fu la bicicletta Quale ragazzino, negli anni Cinquanta, non avrebbe desiderato una bicicletta Schwinn? Una di quelle così belle e...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Calcio

Franco Citti: l'”Accattone” che amava il calcio Il 14 gennaio 2016 moriva a 80 anni il grande Franco Citti. Per ricordarlo vi raccontiamo la...

Calcio

Jamie Vardy e i gradini sui quali riflettere Compie oggi 35 anni Jamie Vardy, il bomber del Leicester, la cui storia ci ha insegnato...

Basket

Conrad McRae, “Icaro Mangiafuoco” della palla a spicchi Avrebbe compiuto oggi 51 anni Conrad McRae, lo sfortunato cestista che nel Basket Europeo ha lasciato...

Calcio

E’ un atto responsabile far innamorare proprio figlio della Roma? di Giacomo Padellaro Ieri per la prima volta ho assistito ad una partita della...

Calcio

Rod Stewart ama il Calcio alla follia Rod Stewart compie oggi 77 anni. L’eterno musicista britannico in carriera ha venduto più di 100 milioni...

Calcio

La storia della Coppa d’Africa in cinque edizioni memorabili Inizia oggi alle 17 l’edizione numero 33 della Coppa d’Africa con sede in Camerun. Per...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro