Connect with us

Cerca articoli

AppleMark

Motori

Così non VALE!

Così non VALE!

Chi mai lo avrebbe detto che Valentino Rossi, leggenda del motociclismo avrebbe smesso di correre in moto. Il 42enne di Tavullia, che sulla carta ne dimostra almeno 20 in meno di testa e di fisico, con l’ultimo Gran Premio della classe regina a Valencia ha chiuso un’epoca. Era l’ultimo superstite di una generazione di super piloti e non solo; ha fatto parte di almeno ben 3 generazioni di piloti visto che dal 1996 regala emozioni ai suoi tifosi e non.

Il suo palmarés parla chiaro e dice che ha vinto ben 9 Mondiali ed è l’unico ad aver trionfato sia in 500 che in MotoGp oltre alle classi 125 e 250. Sicuramente alcuni detrattori diranno che Valentino doveva ritirarsi prima e che non vince un Mondiale dal 2009.

Questa disamina, se pur maliziosa e di parte, è obiettiva, perché Valentino con l’infortunio del Mugello del 2010 e soprattutto nel 2015 ha perso la grande occasione per il decimo titolo, ma è stato l’unico a trasformare la sconfitta in successo.

Sì, perché provate a trovare un pilota che non vince dal 2009 ed è osannato: è impossibile, l’unico è Valentino Rossi perché è una leggenda vivente.

Ha avuto il coraggio di cambiare moto nel 2003, quella Honda HRC che era imbattibile ed è andato in Yamaha a vincere con una moto nettamente inferiore rispetto alla Honda e dimostrando che il pilota può fare la differenza.

Se chiedi ad una signora di 82 anni chi è Valentino lei ti risponde, se chiedi ad un bambino lui te lo saprà dire.

Ha unito e unisce tutte le generazioni e questo è merito del suo carisma e della sua forza e proprio per questo resterà immortale.

Va solo detto #GrazieVale perché se molti bambini sognano di andare in moto e vincere i Mondiali o se la MotoGp ha così tanto seguito il merito è suo.

A cura di

Da non perdere

Calcio

Marco Van Basten: l’eterno volo del Cigno Ha compiuto ieri 57 anni Marco van Basten, il fenomenale quanto sfortunato giocatore olandese che abbiamo avuto...

Motori

10 anni senza il Sic 23 ottobre 2011. Dieci anni fa si interrompe la corsa di Marco Simoncelli. Sepang, Malesia. Marco vuole vincere e...

Calcio

Aldo Biscardi: dalle intercettazioni con Moggi al “Moviolone” divenuto realtà Sono passati quattro esatti dalla morte di Aldo Biscardi. Il giornalista, autore e conduttore...

Calcio

Francesco Totti: le tappe indimenticabili della storia del Capitano Compie oggi 45 anni Francesco Totti, capitano e leggenda della Roma e del calcio italiano....

Calcio

Il viaggio di Javi Poves: la storia di un calciatore anti-sistema Ultimamente dal mondo del calcio potremmo aspettarci qualsiasi cosa: molti altri giocatori universalmente...

Basket

Brandon Roy, il raffinato killer dalle ginocchia di cristallo Ha compiuto ieri 38 anni Brandon Roy, uno dei talenti più forti della NBA recente,...

Pugilato

Cleveland Williams, la strada spezzata di “Big Cat” Il 30 giugno 1933 nasceva Cleveland Williams, considerato uno dei più grandi pugili della storia a...

Motori

Ciao Nicky, il ragazzo normale che diventò Campione del Mondo Il 22 maggio 2017 ci lasciava Nicky Hayden, il campione del Mondo di Motociclismo,...

Altri Sport

A tu per tu con Agostino Abbagnale, la Leggenda oltre il destino Buone notizie dal canottaggio azzurro che ha concluso gli Europei di aprile...

Calcio

Malafeev era un portiere Compie oggi 42 anni Vjačeslav Malafeev, ex calciatore dello Zenit San Pietroburgo. La sua storia è una lezione di vita...

Calcio

Le meteore della Serie A: il ‘lavapiatti’ milanista  Harvey Esajas 12 gennaio 2005. Mancano soltanto cinque minuti al termine della sfida tra il Milan...

Motori

Auguri Dottore, 42 anni di rivoluzione Spegne oggi 42 candeline Valentino Rossi. A contarle sono tante per uno sportivo, poche invece per lui e...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro