Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Coronavirus, Il tonfo dei media sportivi

Coronavirus, Il tonfo dei media sportivi

Il Coronavirus ha di fatto bloccato quasi tutto lo sport a livello mondiale. Un duro colpo che ha riguardato non solo i movimenti in se per se, ma soprattutto per il tutto ciò che orbita intorno. La Serie A cerca di ripartire perchè il danno emergente ma soprattutto il lucro cessante dettato da botteghini, sponsor e diritti TV potrebbe far crollare il castello di carte del tutto.

Se il calcio in italia è la terza industria italiana per fatturato è evidente che oltre ai calciatori e allenatori ci siano tanti altri lavoratori coinvolti. Mentre i giornali, siti, e programmi TV generalisti stanno avendo un momento florido vista la paura e soprattutto il blocco fino a qualche giorno fa di tutta la popolazione dentro casa, quelli sportivi tirano i conti di una tonfo incredibile.

A marzo, Sky Sport Uno ha perso il 56% degli ascolti nelle 24 ore rispetto a marzo dell’anno precedente. Nonostante il +40% di pubblico davanti alla Tv, gli spettatori hanno abbandonato lo sport per la tv generalista. Sky Sport 24 ad Aprile ha perso il 70% degli spettatori nell’arco delle 24 ore rispetto all’aprile scorso.

Discorso analogo anche per i quotidiani, l’alternanza tra cronaca e calciomercato è stata interrotta bruscamente dalla scure Covid-19 e così Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport sono diminuite tra il 50 e il 60% rispetto ai mesi di marzo e aprile 2019.

E’ una situazione temporanea perchè lo sport ricomincerà e il mondo tornerà a girare ma nel frattempo tutte le realtà editoriali/commerciali rischiano parecchi tagli a palinsesto e personale e come per ogni altro settore commerciale, dietro quei numeri ci sono persone, famiglie e storie.

Emanuele Sabatino
A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Da non perdere

Calcio

13/5/1990: Dinamo Zagabria – Stella Rossa, venti(due) di Guerra Se quel giorno le squadre scesero in campo, fu solo per rappresentare la negazione dell’evento...

Calcio Social

Nei primi giorni di aprile, Vivek Ranadivé, amministratore delegato dei Sacramento Kings, ha annunciato in una stanza su Clubhouse che tutti i membri della...

Calcio

Chi vince la Champions? E l’Europa League? E, soprattutto, quando potremo tornare allo Stadio? Se fino a qualche giorno fa le domande di milioni...

Calcio

Quello a cui stiamo assistendo negli ultimi giorni rappresenta uno dei punti più bassi che il calcio ci ha offerto nelle ultime decadi. Una...

Calcio

Luigi Barbesino, il mistero della morte del campione d’Italia caduto in guerra Tra le storie dimenticate della Serie A, c’è sicuramente quella di Luigi...

Calcio

Andrea Silenzi, il bomber ‘Pennellone’ partito dalla polvere della Prima Categoria La torre di Ostia: Andrea Silenzi. A cavallo tra gli anni ottanta e...

Calcio

41 anni di Zimbabwe: il calcio al tempo dell’Apartheid Il 18 aprile 1980 lo Zimbabwe, nuovo nome della colonia dell’ex Rhodesia Meridionale, otteneva l’indipendenza...

Calcio

Quando Divock Origi divenne uno Spot sulla sicurezza Compie oggi 26 Anni Divock Origi, l’attaccante belga del Liverpool che si rese protagonista di goal...

Calcio

Carlo Petrini: il coraggio di denunciare Il 16 aprile 2012 moriva Carlo Petrini, il calciatore che degli anni 70-80 ha vissuto sulla sua pelle...

Economia

Come fare trading online Un numero crescente di persone si chiede che cosa sia il trading online e come farlo. Quest’articolo vuole rispondere a...

Calcio

Ruud Krol a Napoli, anche libero va bene In una foto al porto di Napoli, in mezzo a due pescatori e con una grossa...

Calcio

Piermario è caro al cielo Citato ogni volta da mio padre, quando avveniva una morte prematura per lui ingiusta. Ormai appartiene a Piermario. Piermario...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro