Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Conte: “Il 18 maggio ripartono gli allenamenti delle squadre”

Il premier Giuseppe Conte ha comunicato nella diretta delle 20.20 le nuove direttive della fase 2.  E’ stato toccato anche l’argomento sport con il premier che ha annunciato il via libera agli allenamenti delle discipline individuali dal 4 maggio. Per il calcio e per tutte le altre discipline di gruppo gli atleti dovranno aspettare fino al 18 maggio per potersi allenare collettivamente. Il Presidente del Consiglio non ha dato alcuna certezza sulla ripresa del campionato, ma si è augurato che ciò accadrà e che in tal caso saranno rispettate tutte le misure di sicurezza sanitarie per calciatori e addetti ai lavori: 

 

 

“Per consentire una graduale ripresa delle attività sportive, saranno consentite dal 4 maggio le sessioni di allenamento degli atleti di sport individuali, professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionali dal Coni e dalle federazioni, ma solo nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, evitando assembramenti e a porte chiuse. Da rispettare la distanza di almeno due metri dalle altre persone se si tratta di attività sportiva, mentre basterà un metro per l’attività motoria. Il 18 maggio abbiamo in programma anche la riapertura degli allenamenti di squadra. Io sono un appassionato di calcio e all’inizio mi sembrava strano che il campionato venisse sospeso, ma non c’era una possibilità alternativa allo stop. Il ministro Spadafora lavorerà con esperti e componenti del sistema calcio per trovare un percorso che abbiamo già definito con gli allenamenti, poi si valuterà se ci sono le condizioni per far terminare i campionati sospesi. Sicuramente se arriveremo a quella conclusione, lo faremo garantendo le misure di massima sicurezza. Vogliamo bene ai nostri beniamini e che non si ammalino”.

 

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro