Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Chetogenica: pro e contro della dieta che va più di moda

Chetogenica: pro e contro della dieta che va più di moda

Usciti dalla quarantena, bisognerà smaltire i kg di troppo accumulati dentro casa a causa dello stop forzato delle palestre e dell’impossibilità di uscire. La dieta chetogenica è una soluzione di breve termine per tornare in fretta in carreggiata  ma attenzione che può anche essere pericolosa e, se non si viene seguiti adeguatamente, può portare ad effetti collaterali.

Periodo di quarantena o Lockdown in Italia così come in quasi tutto il resto del mondo e probabile l’accumulo di qualche kg di troppo nella maggiorparte delle persone recluse dentro casa. Per questo in molti con l’obiettivo di rientrare in fretta nel peso forma ricorrono alla dieta chetogenica, comunemente detta Keto dal nome inglese, una delle ultime mode nel mondo dell’alimentazione.

Per dieta chetogenica si intende quel regime alimentare il cui focus è la riduzione dei carboidrati alimentari a meno di 50g al giorno: così facendo si obbliga l’organismo a produrre autonomamente i chetoni – da cui il nome – naturale scomposizione dei grassi che avviene nel fegato, per ottenere energia. In pratica il corpo viene spinto a bruciare i grassi del tessuto adiposo come benzina al posto della nostra benzina naturale ovvero i carboidrati.

In linea generale, una dieta chetogenica prevede una ripartizione energetica divisa tra carboidrati (10%), proteine (15-25%) ma sopratutto grassi (70%). Grassi buoni però e non quelli del cibo spazzatura. In alternativa una percentuale maggiore di proteine, chetogenica iperproteica, e una percentuale minore di grassi.

E’ una dieta utilizzata sopratutto per raggiungere obiettivi di dimagrimento veloci ma sembrerebbe avere effetti benefici, ci sono molti studi in via di sviluppo a riguardo, anche su malattie come diabete ed epilessia.

Gli effetti collaterali sono alito pesante, nausea, continua sete e secchezza della bocca e un forte bisogno di urinare. Non solo, in alcuni soggetti la chetosi può provocare anche mal di testa, vomito, senso di affaticamento, capogiri, insonnia, stitichezza e difficoltà nell’esercizio fisico.

La dieta chetogenica non può dirsi pericolosa ma va monitorata e discussa con un medico.  Va tenuto a mente che non è un regime “definitivo” poichè dopo 2/3 settimane è necessario reintrodurre i carboidrati con uno schema realizzato da un medico competente.

Emanuele Sabatino
A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Da non perdere

Calcio

Se lo Sport si inchina alla Fede: Calcio e Ramadan, un’integrazione difficile Nelle prossime settimane, per alcuni allenatori di diverse compagini, composte principalmente da...

Pugilato

La crisi da Covid colpisce anche l’Audace: il Ring di Ali e Benvenuti rischia di andare all’asta Quando parliamo di pugilato in Italia, e...

Salute e Benessere

Prodotti legali a base di CBD: ecco tutto quello che c’è da sapere sui loro benefici I prodotti derivati della pianta di Cannabis sono...

Salute e Benessere

Quali sono i benefici dell’olio di canapa L’olio che proviene dal seme della canapa è altamente nutriente e può essere particolarmente utile per la...

Salute e Benessere

Sigarette elettroniche e salute, tra dubbi e certezze Un tema caldo da anni, da quando questi prodotti hanno fatto la propria comparsa sul mercato...

Economia

Telefonia mobile: si può risparmiare con il cashback Ogni gestore telefonico ha piani tariffari diversi che possono includere nell’offerta numerosi servizi: dalle chiamate illimitate...

Economia

La volatilità dei mercati, il rischio principale per gli investitori È un termine di uso comune, certamente familiare a tutti coloro i quali sono...

Alimentazione

Dieta senza glutine: una guida per principianti È sempre più praticata, a volte per necessità altre volte per moda, da un numero crescente di...

Calcio

C’era una volta un Leone con un Mitra: Batigol Se non fosse per l’intensità dello sguardo, caratterizzato da profondi occhi chiari, sarebbe difficile per...

Alimentazione

Quali sono gli alimenti che aiutano a combattere la fatica? Contrastare la fatica con il supporto degli alimenti: una necessità soprattutto per chi pratica...

Allenamento

Allenamento gambe: guida al defaticamento dei muscoli Una fase del training che spesso non è tenuta nella giusta considerazione ma che riveste un’importanza fondamentale:...

Basket

36 anni del Re: LeBron James e il segreto dell’eterna giovinezza Compie oggi 36 anni LeBron James, il Re che anche quest’anno ha fatto...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro