Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Champions League 2020/2021: dove guardarla in tv

Champions League 2020/2021: dove guardarla in tv

Ritorna uno degli appuntamenti più amati e seguiti da tutti gli appassionati di calcio; la Champions League è la manifestazione continentale per club più prestigiosa, la più ambita dai top club d’Europa che da sempre se la contendono.
Real Madrid, Barcellona, Liverpool, Manchester United, Manchester City, Bayern Monaco (campione uscente), Paris Saint Germain e via via tutte le altre top d’Europa che prendono parte ormai in pianta stabile alla competizione.
Un’edizione particolare questa della Champions League 2020/2021, che sarà segnata inevitabilmente dal Covid, dagli stadi ancora vuoti (si spera non per tutta la durata della competizione), dal rischio di sospensione nel caso di incremento dei casi. Una spada di Damocle che penderà sulla teste delle squadre e degli appassionati per tutta la competizione, che potrà togliere un po’ del tradizionale fascino della Champions ma non la voglia di seguirla.

Champions League 2020/2012 in tv

Per quanto riguarda questa edizione 2020/2021 della Champions League, le partite in programma delle squadre italiane impegnate (Juventus, Inter, Atalanta e Lazio) saranno trasmesse in diretta tv su Sky ed in chiaro anche su Canale 5: quest’ultima ipotesi riguarderà esclusivamente una gara per ogni giornata in programma dei sei turni della fase a gironi.
Più per la precisione, il ‘privilegio’ sarà riferito a Juventus ed Inter (le due squadre che hanno il numero più alto di tifosi in Italia) mentre Atalanta e Lazio, nella fase a gironi, andranno sempre su Sky, quindi sulla tv a pagamento per la delusione dei tifosi.
È possibile scoprire di volta in volta come seguire la partita che andrà in chiaro su Mediaset, per la precisione su Canale5, cercando programmi tv stasera in rete. Attualmente, secondo il calendario previsto, i match in chiaro dovrebbero essere:

  • Mercoledì 21 ottobre ore 21 Inter-Borussia Mönchengladbach
  • Mercoledì 28 ottobre ore 21 Juventus-Barcellona
  • Martedì 3 novembre ore 21 Real Madrid-Inter
  • Martedì 24 novembre ore 21 Juventus-Ferencvaros
  • Martedì 1° dicembre ore 21 Borussia Mönchengladbach-Inter
  • Martedì 8 dicembre ore 21 Barcellona-Juventus

L’edizione post Covid della Champions

Le sei giornate dei gironi di qualificazione sono previste a partire dal 20 ottobre e fino al 9 dicembre: quindi, come abitudine, la Champions si fermerà per un paio di mesi e tornerà a febbraio. La finale è prevista il 29 maggio 2021 ad Istanbul.
Quella che parte sarà quindi la prima edizione post Covid della Champions; o sarebbe meglio dire edizione a cavallo del Covid, dato che la normalità non è ancora tornata. Ha fatto impressione, da questo punto di vista, assistere all’ultima finale, quella della scorsa edizione, tra Bayern Monaco e PSG: un match di quella importanza, solitamente accompagnato da molto rumore, che si è disputato invece nel silenzio più totale.
Sarà comunque una competizione spettacolare, con squadre attrezzate e di blasone (l’elenco di tutti i club ed il calendario completo dei girono lo si può consultare sul sito ufficiale dell’Uefa Champions League) e con i giocatori più forti del mondo pronti a sfidarsi per mettere le mani sulal coppa più ambita.

Avatar
A cura di

Da non perdere

Calcio

Piermario è caro al cielo Citato ogni volta da mio padre, quando avveniva una morte prematura per lui ingiusta. Ormai appartiene a Piermario. Piermario...

Calcio

Se lo Sport si inchina alla Fede: Calcio e Ramadan, un’integrazione difficile Nelle prossime settimane, per alcuni allenatori di diverse compagini, composte principalmente da...

Calcio

Helenio Herrera: Morte e Misteri dell’Inter del Mago Il 10 aprile 1910 nasceva Helenio Herrera, il Mago dell’Inter capace di vincere tutto. Della sua...

Calcio

Il 10 Aprile 2018 allo Stadio Olimpico la Roma compie una delle più grandi imprese della sua storia battendo il Barcellona per 3 a...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 L’8 aprile 1990 durante la partita tra Atalanta e Napoli, il centrocampista brasiliano...

Altri Sport

L’Aquila 12 anni dopo: storie di sportivi portate via da un terremoto Il 6 aprile 2009, alle ore 03:32 di notte, un terremoto di...

Calcio

Il “Best friulano”: Ezio Vendrame, la mezzala che sarebbe diventata un poeta  Ieri si è ricordata la scomparsa avvenuta il 4 aprile dello scorso...

Calcio

Fabrizio Frizzi e lo Sport: dal Bologna alla Nazionale Cantanti “Hai un amico in me. Un grande amico in me. Se la strada non...

Calcio

Giuseppe Chiappella: Firenze andata e ritorno Lombardo come Prandelli, tornò anche lui sulla panchina della Fiorentina. Giuseppe Chiappella scrisse pagine importanti della storia gigliata,...

Calcio

Sarnano, 1 Aprile 1944: Partigiani contro Nazisti 1 a 1 Il Primo Aprile 1944, in centro Italia, si sarebbe giocata una partita di calcio...

Calcio

La storia di Alec Stock, esonerato due volte dall’irriconoscenza Il 30 Marzo 1917 nasceva Alec Stock, la cui storia rappresenta perfettamente la vita dell’allenatore...

Calcio

Ciao Mondo Sono già passati 3 anni da quando Emiliano Mondonico ci ha salutato dopo una dura battaglia contro il cancro. Un allenatore unico...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro