Connect with us

Cerca articoli

Allenamento

A casa come in palestra. Cresce l’home fitness anche in Italia

A casa come in palestra. Cresce l’home fitness anche in Italia

Allenarsi a casa e costruirsi una piccola palestra, pur tra le difficoltà legate allo spazio da dover necessariamente utilizzare per questa finalità ed agli attrezzi da acquistare. Una scelta sempre più praticata per tanti motivi: dai ritmi di vita ormai ossessivi, che impongono di adeguarsi e che spesso portano a dover rinunciare ad iscriversi a palestre o circoli sportivi, fino alle più recenti criticità legate alla diffusione del Covid.
Se le palestre, purtroppo, chiudono, non si può fermare lo sport ed il desiderio di allenarsi. In inglese lo chiamano home fitness, allenarsi a casa tradotto letteralmente. Una piccola palestra all’interno delle proprie mura domestiche partendo dal fatto che oggi, in Italia, sono circa 20 milioni coloro i quali praticano regolarmente attività sportiva.
E ad aumentare di pari passo è anche il segmento di coloro i quali decidono di farlo da soli, a casa propria, senza dover necessariamente iscriversi ad una palestra risparmiando così tempo ed anche soldi. ovviamente con qualche piccola accortezza da rispettare.

I migliori attrezzi per allenarsi a casa

Dalla corda da saltare fino alla tradizionale cyclette, oggi presente in versioni sicuramente più professionali e performanti rispetto ai primi modelli di qualche anno fa; ma anche manubri, kettlebell sempre più usate nell’allenamento cardio, pesi, attrezzi vari per mettere in movimento tutti i muscoli del corpo.
Se l’home fitness è un concetto in grande espansione, il mercato si sta adeguando ed i numeri riferiti all’acquisto di strumenti adeguati è anch’esso in grande ascesa. Quali sono i migliori attrezzi per l’allenamento a casa? vediamone qualcuno:

  • Panca multifunzione: uno strumento polifunzionale che racchiude tanti attrezzi in uno. Il vantaggio è quello di ottimizzare gli spazi (ed anche i costi) potendo contare su un novero di esercizi piuttosto completo: la panca multifunzione allena addome, dorso, petto, braccia e dorso garantendo gli esercizi tradizionali del body building, dalla panca piana alla panca inclinata.
  • Total crunch: avere addominali scolpiti come quelli di Cristiano Ronaldo è il sogno di tutti, per riuscirci è indispensabile allenamento e costanza, oltre che una dieta ferrea che preveda poche concessioni. Lo strumento più in voga ultimamente per allenare questi muscoli è il total crunch: sul mercato ce ne sono diverse tipologie (qui una selezione con i migliori Total Crunch) utili per allenare ad alta intensità sia l’addome che schiena e gambe. Anche in questo caso, occupando poco spazio.
  • Ellittica: lo strumenti principe per un allenamento cardio utile a bruciare grassi. L’Ellittica non occupa tanto spazio, è facile da eseguire, non richiede particolari perdite di tempo (ci si può allenare anche pochi minuti ogni giorno) ed ha benefici evidenti su tutto il corpo, dato che si va sostanzialmente a riprodurre il movimento della camminata.

Limiti dell’allenamento a casa

Ovviamente non ci sono solo fattori positivi, allenarsi a casa presenta anche qualche criticità. Su tutte, il rischio di non dedicarsi in modo costante all’allenamento e di eseguire gli esercizi in modo non corretto: a casa non ci sarà nessun istruttore a correggere la postura dell’esercizio, come invece avviene in palestra.
In sostanza quando si inizia questa tipologia di allenamento si dovrebbe cercare di essere costanti, mantenere una linea di condotta che preveda allenamento in varie giornate della settimana, senza mai saltare; e si dovrebbe soprattutto avere un minimo di nozioni di base in materia di fitness, onde evitare di eseguire esercizi in modo non corretto o, ancor peggio, non sicuro. E quando ci sono di mezzo gli attrezzi il rischio può diventare alto.

Avatar
A cura di

Da non perdere

Alimentazione

Dieta senza glutine: una guida per principianti È sempre più praticata, a volte per necessità altre volte per moda, da un numero crescente di...

Economia

5 consigli per fare trading online senza rischi Fare trading online è rischioso, l’ipotesi di perdere i propri soldi è sempre un qualcosa da...

Allenamento

Allenamento gambe: guida al defaticamento dei muscoli Una fase del training che spesso non è tenuta nella giusta considerazione ma che riveste un’importanza fondamentale:...

Web e Tecnologia

Vendere o acquistare un’auto usata: vademecum Il mercato delle auto usate è da sempre battuto in Italia, soprattutto negli ultimi tempi con la crisi...

Allenamento

Allenamento con il tapis roulant: vantaggi e benefici Allenarsi a casa (che poi, chi ce lo avrebbe mai detto, in questi mesi è diventata...

Allenamento

Palestre e centri sportivi chiusi: il momento per rinnovare Una criticità legata alla diffusione del Covid e all’anno appena passato, quel 2020 che con...

Calcio

Ad un passo dalla morte fino alla Premier League: la storia di Shane Duffy Compie oggi 29 anni Shane Duffy, il calciatore irlandese la...

Viaggi e Turismo

Tutti i benefici di un viaggio trekking Viaggiare a stretto contatto con la natura godendo del paesaggio ed apportando al contempo benefici per la...

Basket

36 anni del Re: LeBron James e il segreto dell’eterna giovinezza Compie oggi 36 anni LeBron James, il Re che anche quest’anno ha fatto...

Integratori

9 modi con cui il Lactobacillus Acidophilus può giovare alla tua salute I probiotici stanno diventando integratori alimentari popolari. È interessante notare che ogni...

Cura e Prevenzione

9 consigli per dimagrire con l’alimentazione Esistono vari modi per perdere peso. Ecco  9 consigli per farlo più velocemente: Fai una colazione ricca di...

Azzardo

Scommesse sportive: come il confronto delle quote può aiutare gli appassionati Le quote sono alla base delle scommesse sportive e chiunque scommetta, esperto o...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro