Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Carraro su Calciopoli: “Giusto togliere Scudetti alla Juve, sbagliato darli all’Inter”

Diceva il giornalista Franco Rossi, che dopo Fidel Castro, Franco Carraro è stato una delle persone rimaste al potere per più tempo. Nello sport come nella politica. Giovanissimo presidente della Federazione Sci Nautico, poi numero uno del Milan, ancora presidente della Figc e del CONI e di nuovo della FIGC fino all’inchiesta di “Calciopoli”.

In politica, democristiano prima socialista poi, ministro del Turismo e sindaco di Roma. Oggi è un senatore di Forza Italia. Le sue carriere, nello sport come nella politica, sono sempre state interrotte dalle inchieste giudiziarie: Mani Pulite prima, Calciopoli poi. Che però riguarderanno gli altri, perché lui, che sarà comunque costretto alle dimissioni, dalle inchieste uscirà sempre indenne. Come nel 2006 quando l’indagine a suo carico della Procura di Napoli, si concluderà con un nulla di fatto. Possibile che Carraro non sapesse nulla di quello che stava succedendo? Se lo domandarono in molti. “Ha fatto il palo” scriverà il sito di Beppe Grillo nel 2006. Ma saranno soltanto sospetti, illazioni, perché alla fine Franco Carraro ne uscirà pulito.

E anche del “Grande Scandalo” che travolse il mondo del calcio nel 2006 l’ex presidente della FIGC è tornato a parlare nel corso di un’intervista concessa al quotidiano Libero, pubblicata lunedì. “Fu giusto togliere gli scudetti alla Juve, sbagliato fu assegnarli all’Inter” . Se la Vecchia Signora, oltre gli scudetti tolti, finirà addirittura in serie B, l’Inter verrà soltanto sfiorata dall’inchiesta ma in ambito sportivo. Nel 2011 l’allora Procuratore federale Palazzi, riconoscendo “l’improcedibilità delle situazioni” per intervenuta prescrizione dei reati, parlerà di “illecito sportivo” anche per quanto riguarda l’Inter, in relazione ai comportamenti tenuti dall’allora presidente Giacinto Facchetti, deceduto nel settembre del 2006. Nei confronti del quale per ovvi motivi, non verrà aperta alcun indagine. Ma per Carraro, come dichiarato sul giornale di Vittorio Feltri, l’assegnazione degli scudetti è stata piuttosto “un eccesso di zelo, perché non esiste che uno scudetto vada assegnato a tavolino”.


A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A di Paolo Valenti (nona giornata) Dai big match che hanno chiuso la domenica di campionato escono due...

Storie di Sport

Roma-Napoli: una storia di calcio, cinema, musica e passione Si gioca oggi alle ore 18 all’Olimpico Roma-Napoli, una partita che un tempo era definita...

Calcio

Giovanni Paolo II, l’Atleta di Dio. Il 22 ottobre di 42 anni fa Karol Wojtyla dava inizio al suo pontificato. Fu il primo papa...

Calcio

Streaming illegale e IPTV: ecco come funziona il “Pezzotto” e quanto è facile abbonarsi Lo streaming illegale delle IPTV torna d’attualità con l’intervento della...

Calcio

Rivista al…Bar: il commento della Serie A a cura di Paolo Valenti (ottava giornata) Il Napoli tiene, la Juve rilancia. E’ la sintesi delle...

Calcio

Falcao, l’addio, la politica e il Papa Compie oggi 68 anni Paulo Roberto Falcao, l’ottavo Re di Roma, rimasto nella memoria dei tifosi giallorossi...

Calcio

Dario Fo: il Premio Nobel che amava il calcio “vecchie maniere” Il 13 Ottobre 2016 moriva Dario Fo, uno degli artisti italiani più stimati...

Calcio

Calcio e corruzione: Gegio Gaggiotti e i suoi capolavori Il 10 Ottobre 1991 moriva Eugenio Gaggiotti, l’uomo che è considerato il “pioniere” delle combine...

Calcio

Nils Liedholm: c’era una volta il “Barone” Avrebbe compiuto ieri 99 anni Nils Liedholm, indimenticabile Barone svedese del calcio italiano. Personaggio unico e inimitabile...

Calcio

Aldo Biscardi: dalle intercettazioni con Moggi al “Moviolone” divenuto realtà Sono passati quattro esatti dalla morte di Aldo Biscardi. Il giornalista, autore e conduttore...

Calcio

Etoro in Serie A: scopriamo perché il broker punta sul calcio italiano Da ormai qualche anno a questa parte, eToro è uno dei nomi...

Calcio

Tommaso Maestrelli, l’allenatore che parlava agli uomini Il 7 ottobre 1922 nasceva a Pisa Tommaso Maestrelli, l’allenatore il cui valore andava ben oltre il...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro