//

Campionato finito in anticipo in Belgio, Bruges campione

Inizia la lettura

La Jupiler Pro League è il primo campionato europeo che termina con una sospensione definitiva e un’assegnazione anticipata del titolo nazionale. Lo scudetto andrà probabilmente al Bruges con una decisione “a tavolino” per via della pandemia che sta affliggendo anche il Belgio. E’ l’idea avanzata nel Consiglio di Amministrazione della Pro League, riunitosi in teleconferenza in cui si chiede che il campionato venga concluso e che il titolo sia assegnato con la classifica “parziale”: il Club Brugge sarebbe Campione, è primo con 70 punti davanti al Gent a 55, dopo 29 giornate (con una giornata ancora da disputare prima della fase a playoff con cui si assegna il titolo in Belgio). Il CdA formulerà all’Assemblea Generale questa proposta il 15 aprile.

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Articoli recenti a cura di

Tutti a Tir…ah, no

Tutti a Tir…ah, no Visto dall’alto, sembra uno di quei plastici della Lego esposti nei negozi