Quantcast
Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Calendario, partite e allenamenti: come e quando ricomincia la Serie A

Calendario, partite e allenamenti: come e quando ricomincia la Serie A

La Serie A è decisa a ripartire nonostante il Covid-19. La volontà sarebbe quella di riprendere il 20 maggio a giocare ma richiamando i giocatori per gli allenamenti  subito dopo Pasqua dando così loro il tempo per tornare in condizione.

Al netto dell’emergenza, che detterà ovviamente tempi e modi di una graduale ripresa, i club non vogliono farsi trovare impreparati se il governo dovesse allentare le restrizioni e consentire la riapertura dei centri sportivi dopo Pasqua.

Se i dati del contagio lo consentiranno, i club  inizieranno a richiamare i giocatori stranieri tornati dalle famiglie per l’emergenza. Anche perhè una volta tornati ci vorranno altri 14 giorni di isolamento prima di aggregarsi alla squadra per gli allenamenti in piccoli gruppi.

A tal proposito  si starebbe pensando anche ad una sorta di ‘maxi-ritiro’ unico che duri fino alla fine del campionato, dove i giocatori verrebbero testati insieme allo staff medico con cadenza regolare per certificare l’esito negativo e minimizzare il rischio contagio, visto che i giocatori saranno quasi sempre impegnati con allenamenti e partite per chiudere la stagione in tempo.

La Lega calcio sta facendo molte pressioni sul Governo per ricominciare a giocare anche a porte chiuse poichè, in caso di mancata conclusione del torneo, Se invece arrivasse lo stop definitivo del torneo  tra tv, botteghini e merchandising, il danno sarebbe di circa 900 mln di euro.

Scongiurate, per ora, tutte le strampalate ipotesi di play-offs e play-out, prossima Serie A ad handicap e non assegnazione del titolo.

Emanuele Sabatino
A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Facebook

Da non perdere

Calcio

Muro di Berlino: Dirk Schlegel e Falko Götz, i due talenti della Germania Est fuggiti dalla Stasi Compie oggi 60 anni Dirk Schlegel, il...

Calcio

Aye, Mr President! – Quando Donald Trump stava per irrompere nel mondo del Calcio Compie oggi 74 anni Donald Trump, il magnate americano divenuto...

Calcio

Albino United: la squadra di calcio che combatte la stregoneria e la strage di innocenti in Africa Il 13 giugno di ogni anno ricorre...

Calcio

Mauro Tassotti, il Djalma Santos bianco “Puoi togliere il ragazzo dal ghetto ma non il ghetto dal ragazzo”, dice Zlatan Ibrahimovic. Potremmo portare questa...

Calcio

Kim Vilfort, il meno importante dei miracoli – Lieve è il dolore che parla. Il grande, è muto –  Seneca I sopravvissuti non sono...

Calcio

31 anni da Italia 1990, le Notti Magiche e il trionfo dell’ultima Germania divisa L’8 giugno di 31 anni fa iniziavano i Mondiali di...

Calcio

Il Campionato Romano di Guerra: il calcio a Roma durante e dopo l’occupazione nazista Il 5 giugno 1944 a Roma si respirava un’aria nuova...

Calcio

Giornata Mondiale dell’Ambiente: Come il Calcio si sta muovendo per difendere la salute del pianeta Nel giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale...

Calcio

4 giugno 1944, Roma Liberata: i destini incrociati di Attilio Ferraris IV e Bruno Buozzi Il 4 giugno 1944 terminava, dopo quasi nove mesi,...

Calcio

Emigrante Fútbol Club: 4 squadre fondate da italiani in Argentina Il 3 Giugno si festeggia la Giornata Nazionale dell’Emigrante italiano in Argentina. Per l’occasione...

Calcio

2 giugno 1978: Quando toccò alla nazionale regalare speranza a una società ferita Il 2 giugno 1978 gli azzurri di Bearzot esordivano nel Mundial...

Calcio

Giacinto Facchetti: Tre, come Treviglio Tra i tanti primati del calcio italiano, ce n’è uno, sempre passibile di aggiornamenti, incrociando le dita, che gli...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro