Connect with us

Cerca articoli

Ultime Notizie Calcio

Calcio e Formula 1, la nuova evoluzione della Serie A e il crollo Ferrari

Il calcio italiano non ha di certo bisogno di alcun tipo di presentazione. La Serie A continua ad appassionare tantissimi tifosi, soprattutto negli ultimi anni, annate caratterizzate dall’arrivo di grandi campioni del calibro di Cristiano Ronaldo, Ibrahimovic e Ribery. Dopo il grande successo degli anni ’90, il campionato italiano aveva perso totalmente il suo fascino, scivolando in 4^ posizione nelle gerarchie europee, dietro a Spagna, Inghilterra e Germania. Un’involuzione preoccupante, ma ormai totalmente messa alle spalle. La Serie A è rinata, e l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus ha letteralmente smosso il mercato e il marketing del massimo campionato italiano. Non solo calcio giocato: la crescita esponenziale della Serie A ha riavvicinato gli appassionati anche al mondo delle scommesse. Di fatto, secondo quanto riportato dalle ultime statistiche, le giocate degli utenti sono aumentate di circa il 21% negli ultimi due anni. Con la nasciate delle nuove applicazioni, il mondo dei giochi online e delle scommesse sportive è ormai sempre a portato di mano.

Restano ancora lontani i tempi gloriosi degli anni ’90, quando a contendersi il campionato italiano di calcio erano le così dette: sette sorelle. Juventus, Milan, Inter, Lazio, Roma, Napoli e Atalanta: 7 squadre capaci di contendersi la vittoria finale, aspetto scemato in maniera totale negli ultimi 10-15 anni, dove a darsi battaglia restano solamente 2-3 squadre. Entrando nel dettaglio, qualora la Juventus dovesse riuscire a portare a casa lo scudetto 2019/2020, per i bianconeri sarebbe il nono titolo consecutivo, statistica impressionante, mai verificatasi nella storia del campionato italiano.

Lo sport in Italia: risale il calcio, crolla la Formula 1. Storica Federica Pellegrini

Non solo calcio, il popolo italiano continua a seguire in maniera maniacale anche la Formula 1, secondo sport più seguito dagli appassionati e sportivi italiani. Dopo le brillanti e storiche gesta di M.Schumacher sulla Ferrari, 7 volte campione del Mondo, 5 volte con la scuderia di Maranello, la Ferrari ha subito un’involuzione totale e ingiustificabile. Prima Alonso e Massa, poi l’arrivo di Raikkonen e Vettel, ma dopo Schumacher, solo Raikkonen, nel 2007, è riuscito a conquistare il mondiale piloti. Passi falsi per Alonso e Vettel, approdati in Ferrari con grande entusiasmo, ma mai competitivi per la vittoria finale. Una Formula 1 caratterizzata dal dominio di Hamilton sulla Mercedes, 6 volte campione del mondo e a un passo dal 7° titolo come M.Schumacher. Una storia recente da grande protagonista, con primo titolo conquistato nel 2008.

La Ferrari dovrà cercare di risalire la china e rilanciare la sua voglia di vittoria soprattutto per lo sport italiano. Dalla stagione 2021 il giovane Leclerc sarà affiancato da Sainz, altro giovane talento, il quale difenderà i colori della scuderia di Maranello. Caccia alla svolta totale per cercare di ritornare in cima al mondo della Formula 1.

Uno sguardo al passato e uno al futuro anche sul nuoto: Federica Pellegrini, emblema del nuoto e dello sport italiano, come noto, parteciperà anche alle prossime Olimpiadi 2021, un nuovo appuntamento per cercare di scrivere nuovi record e arricchire la sua gloriosa bacheca.  Un palmares che parla chiaro e una voglia di confermare la sua superiorità. Lo sport italiano si prepara a vivere una nuova immagine da protagonista dopo anni leggermente altalenanti sotto tutti i punti di vista.

 

Avatar
A cura di

Da non perdere

Calcio

Il Nottingham Forest di Brian Clough in un football che non esiste più Il 20 Settembre 2004 moriva all’età di 69 anni Brian Clough,...

Calcio

Mario Jardel e quei saluti calorosi sotto la curva sbagliata Con il calciomercato nel vivo, riviviamo la storia di un bomber dal grande palmarès,...

Calcio

Ronaldo: Manifesto di un Futurismo “fenomenale”  Compie oggi 44 anni, Luis Nazario de Lima, per tutti Ronaldo. Il Fenomeno che per il suo modo...

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Avrebbe compiuto oggi 52 anni Tito Vilanova, compianto allenatore del Barcellona, portato via da...

Calcio

Campioni del mondo! Gli azzurri di Mancini riportano a casa…il titolo non ufficiale “Campioni del mondo! Grazie alla rete di Nicolò Barella gli azzurri...

Calcio

Calcio Moderno e Diritti Tv, Ciampi ci aveva avvertito sulla crisi del Pallone Il 16 settembre 2016 moriva l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio...

Calcio

Un Ufo alla partita di calcio: quando lo Stadio Franchi sembrò Roswell Di solito, quando si sente il termine extraterrestre nel mondo del pallone...

Calcio

Il nuovo infortunio occorso al giovane talento della Roma impone una riflessione sugli eccessi di un mondo, quello del calcio professionistico, che sembra incapace...

Calcio

Jock Stein, il destino del minatore che salì sul tetto d’Europa Il 10 Settembre 1985 ci lasciava Jock Stein, leggendario allenatore del Celtic Campione...

TV

Sta per ripartire una nuova stagione calcistica, per certi versi la più strana e desueta dagli ultimi anni: la situazione legata al Covid è...

Inchieste & Focus

L’Altra Faccia di Pyongyang: la Corea del Nord e lo Sport “organico” di Kim Jong Un Oggi, 9 Settembre, si celebrano in Corea del...

Calcio

Compie oggi 58 anni Renato Portaluppi, il brasiliano arrivato a Roma per spaccare il mondo, ma rivelatosi in pochi mesi uno dei “bidoni” più...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro