Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Calcio e Corruzione : così i tifosi perdono la passione

La corruzione nel calcio sta mietendo vittime non solo all’interno del sistema ma soprattutto tra chi del calcio ne fa una passione: i tifosi. E’ questo il risultato di un approfondito report da parte della Trasparency International.

L’organizzazione non governativa che analizza i fenomeni di corruzione nel mondo ha infatti pubblicato un documento di 400 pagine interamente dedicato allo sport (Global Corruption Report : Sport) attraverso il quale si è studiato l’impatto della corruzione, sottoforma di match fixing e accordi sottobanco nei quadri dirigenziali, con particolare attenzione al calcio.

Una parte di questa indagine ha riguardato l’impatto che queste pratiche hanno sulla partecipazione dei tifosi, clienti finali della macchina calcio. Attraverso la Trasparency International – Forza Football Poll è stato preso un campione di 25 mila tifosi sparsi in 28 paesi, rivelando dati che chiariscono come qualcosa tra supporters e Football si stia rompendo.

Tra gli intervistati, il 69% evidenzia la sfiducia nei confronti della Fifa (il picco massimo in Cile con l’88%, minimo in Thailandia con il 31%). In Europa, “i più fiduciosi”, si fa per dire, siamo noi italiani con il 60% e la percentuale sale andando in Francia (63%), Germania (72%), Spagna e Inghilterra (76%) fino ad arrivare all’Irlanda e al Portogallo con l’80%.

L’analisi poi sottolinea anche un altro dato importante: la metà dei tifosi crede che la Fifa non potrà mai ritornare ad un grado di fiducia  pre FIFAGATE e, malgrado le imminenti elezioni, il 60% non vede nei candidati alla Presidenza l’inizio di un nuovo corso.

La visione più allarmante, però, riguarda il grado di attaccamento al calcio da parte dei tifosi: il reiterarsi di comportamenti loschi ed illegali ha influito pesantemente non solo sulla reputazione degli organi dirigenziali ma sulla passione con cui i tifosi vivono questa situazione. Il 43%, infatti,  si ritiene condizionato negativamente da quanto successo finora e scettico sulla possibilità che si possa avere un cambio di rotta.

Se anche il tifoso, ultimo baluardo in un calcio fatto oramai solo di numeri e bilanci, si sta disamorando, forse è davvero arrivato il momento di trovare soluzioni responsabili che possano riavvicinarci a quello che un tempo era considerato lo sport più bello del mondo.

A cura di

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Calcio e Razzismo: tra modifiche e belle parole, riusciremo davvero a risolvere il problema? Torna in prima pagina la questione razzismo nel calcio, dopo...

Calcio

Ronaldo: Manifesto di un Futurismo “fenomenale”  Compie oggi 45 anni, Luis Nazario de Lima, per tutti Ronaldo. Il Fenomeno che per il suo modo...

Calcio

Il Nottingham Forest di Brian Clough in un football che non esiste più Il 20 Settembre 2004 moriva all’età di 69 anni Brian Clough,...

Calcio

Christian Pulisic, l’oro americano scoperto ‘per sbaglio’ Compie oggi 23 anni Christian Pulisic, giovane talento statunitense, per anni gemma preziosa del Borussia Dortmund, oggi...

Calcio

A Ovest di Socrates: Gol e droghe di Walter Casagrande “Quando guardi a lungo nell’abisso l’abisso ti guarda dentro.”  Friedrich Nietzsche Cosa fosse più...

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Avrebbe compiuto oggi 53 anni Tito Vilanova, compianto allenatore del Barcellona, portato via da...

Calcio

Il Derby di Mostar tra nazionalismo, religione, politica e odio Si è giocato ieri alle ore 17 una delle partite più calde del panorama...

Calcio

Calcio Moderno e Diritti Tv, Ciampi ci aveva avvertito sulla crisi del Pallone Avrebbe compiuto oggi 101 anni l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio...

Calcio

Sempre jogando, Dirceu Il 15 settembre 1995 moriva in un incidente stradale a soli 43 anni il calciatore brasiliano Dirceu, vecchia conoscenza della Serie...

Calcio

La nascita della Coppa dei Campioni E’ iniziata ieri la 30esima edizione della Champions League. Per l’occasione vi raccontiamo la storia del glorioso trofeo...

Calcio

Milan, Napoli e Roma in testa a un campionato che parla toscano Due tonfi segnano la terza giornata di campionato: quello dell’Atalanta, che viene...

Calcio

Il Mistero Scaini: la triste storia di un ragazzo che non era Paolo Rossi Il 13 settembre 1955 nasceva Enzo Scaini, il calciatore prematuramente...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro