Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Barletta: Ragazzo di 13 anni morto per un malore dopo una partita di calcetto

Aveva solo 13 anni, Francesco Pio Molinaro, il ragazzo tredicenne che ha perso la vita al termine di una partita di calcetto nel quartiere Padre Pio Trinitapoli, provincia di Barletta-Andria-Trani la scorsa domenica. Colpito da un malore negli spogliatoi con i genitori fuori ad aspettarlo.

A nulla sono valsi i tentativi di soccorso dei compagni, così come l’arrivo dell’ambulanza che a detta della zio del giovane, è arrivata con 30 minuti di ritardo, sprovvista di defibrillatore e medico. I tentativi di rianimazione che hanno portato Francesco a vomitare per poi riperdere conoscenza, l’arrivo di una seconda ambulanza, questa volta dotata del kit necessario e la corsa all’ospedale di Barletta e il trasferimento a quello di Andria.

Ma, purtroppo per lui e per la famiglia, non c’è stato niente da fare. E’ stata aperta un’indagine dalla Procura di Trani per indagare sulle responsabilità. Nella struttura sportiva di proprietà del Comune, data in gestione ad un privato, mancava un defibrillatore che avrebbe permesso il soccorso tempestivo per Francesco.

Il tribunale di Trani ha disposto l’autopsia da parte del Policlinico di Bari per capire le cause del decesso e accertare se con la presenza del defibrillatore il giovane si sarebbe potuto salvare.

A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Dino Viola, l’educatore Il 19 Gennaio 1991 moriva Dino Viola, indimenticabile presidente della Roma, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Si ricordava ieri la morte, avvenuta il 18 gennaio 1977, di ...

Calcio

La faccia di Cyrille Regis, pioniere della lotta al razzismo Il 14 gennaio 2018 moriva Cyrille Regis, il calciatore che durante la sua carriera...

Calcio

Il calcio è una chiave per vincere il dolore di un bambino mai nato Ci sono molti modi per esorcizzare il dolore. C’è chi...

Calcio

Milan-Roma: la distanza non è solo nei chilometri Oggi alle ore 18.30 si sfideranno a San Siro due squadre che rappresentano due città così...

Calcio

Wimbledon ’88, la gloria dei bastardi Per i 57 anni compiuti oggi da Vinnie Jones, vi raccontiamo in FA Cup della squadra più scorretta di...

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Il 4 Gennaio 1998 il calcio riconosceva la grandezza di Ronaldo il Fenomeno, consegnandogli il primo Pallone d’Oro...

Calcio

Che squadra tifava Sergio Leone? Avrebbe compiuto ieri 93 anni uno dei più grandi e conosciuti registi italiani di tutti i tempi: Sergio Leone,...

Calcio

Coppa del Bicentenario: quando i SuperEroi del Team America sfidarono il Mondo Nell’estate del 1976, in territorio statunitense, il mondo del calcio diede vita...

Calcio

La partita di Natale: quando il calcio sconfisse la Grande Guerra Il freddo di dicembre mi riporta in mente uno degli episodi che descrivono...

Calcio

L’impatto green che non ti aspetti: il calcio a difesa dell’ambiente Dalle iniziative a impatto zero a Thorsby, fino alle upcycling bags L’ecologia sta...

Calcio

La Leggenda di Arsarnerit: se l’Aurora Boreale è una partita di calcio Una Leggenda incredibile, che ha origini lontanissime ed è parte integrante della...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro