NAPOLI-FROSINONE: AL SAN PAOLO COME A POGGIOREALE

Schedati con foto segnaletiche. Sequestrati per oltre due ore all’interno dello stadio. Privati dell’acqua, provocati e ammassati in autobus come bestie. Non è lo scenario dell’ingresso di un carcere di massima sicurezza, ma un’ordinaria giornata di trasferta per un tifoso italiano. In

Elezioni Comunali: Roma batte Lazio 5 a 1

  “Gli italiani perdono le partite di calcio come se fossero guerre e perdono le guerre come se fossero partite di calcio”. Così Winston Churchill descriveva, molto superficialmente ma in maniera non del tutto errata, il nostro popolo. È innegabile che il