/

Günter Netzer, Sigfrido a centrocampo

Günter Netzer, Sigfrido a centrocampo Uno spiraglio di sole, nonostante l’ombra di Franz Beckenbauer: per il calcio tedesco e per una pretesa rivalità che non poteva non sussistere, soprattutto per la stampa, Günter Netzer ha incarnato tutta la indiscutibile grandezza amplificata dai

/

Oleg Blokhin, l’oro dell’URSS

Illustrazione di David Diehl Oleg Blokhin, l’oro dell’URSS Compie oggi 68 anni Oleg Blokhin, leggenda del calcio sovietico e pallone d’oro del 1975. Per l’occasione vi raccontiamo la sua storia. Partiamo dall’assunto, calcisticamente filosofico, che Beckenbauer non ha mai regalato nulla a

/

Pelé e Garrincha: lasciarsi e dirsi gol

Pelé e Garrincha: lasciarsi e dirsi gol Nessuno dei due poteva saperlo. Forse per questo, anche per questo, entrambi fecero gol. Maledetto mondiale d’Inghilterra, punteggiato dalle note dei Beatles, striato di pioggia sottile e taxi dalla livrea scura. Lusinghiero nelle premesse, acido

//

Lo Sport contro il dolore

[themoneytizer id=”27127-1″] Lo Sport contro il dolore A L’Aquila, nel decennale del sisma, un convegno del CSI con interventi di esperti accademici e testimoni oculari, l’eccezionale partecipazione dell’olimpionica della ritmica Elisa Santoni. Angela Tosoni della Protezione Civile nazionale: “L’esperienza aquilana ha fatto

/

Ode al Flamengo

[themoneytizer id=”27127-1″] Ode al Flamengo Aggrappati agli istanti residui di Gabigol, e il Cristo a braccia aperte si coprì di rubronegro: è solo casuale questo passato remoto, in realtà è accaduto da poco e tra poco gli uomini di Jorge Jesus, chioma

1 11 12 13