Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Armstrong: “A 21 anni già mi dopavo” – Video

Il 25 maggio e il 1 giugno ESPN manderà in onda quattro ore di documentario dedicate a Lance Armstrong, uno dei personaggi più controversi e discussi della storia dello sport. In “Lance”, l’ex triatleta e ciclista americano, che si è visto cancellare le sette vittorie al Tour de France (1999-2005) per doping, ammette di aver assunto sostanze illecite sin dalla giovane età e prima che nel 1996 gli fosse diagnosticato il cancro ai testicoli.

La prima volta che ho assunto sostanze dopanti? Probabilmente avevo 21 anni. Sapevo quello che stava succedendo. Ho sempre chiesto, sempre saputo e ho sempre preso le mie decisioni da solo“. Il 48enne fa luce sul suo rapporto professionale con il dottor Michele Ferrari, iniziato nell’inverno del 1995. Il medico italiano è stato inibito a vita da qualsiasi collaborazione con gli atleti. Armstrong spiega come avvennero le prime assunzioni di Epo:

“”Non posso sapere con certezza se ci sia stato un legame tra doping e il cancro, ma certamente non posso escluderlo. Avevamo già provato il cortisone, un carburante inefficiente, ma l’Epo era a un livello completamente nuovo. I benefici in termini di prestazioni sono stati così grandi che lo sport è passato dal doping abbastanza leggero, che è sempre esistito, a questo carburante per missili. E’ stata una decisione che abbiamo dovuto prendere”.

 

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

Happel, Vilanova e Maestrelli: Storie di Vita, Storie di Sport Avrebbe compiuto oggi 52 anni Tito Vilanova, compianto allenatore del Barcellona, portato via da...

Doping

La Caffeina è Doping? La caffeina migliora sensibilmente le prestazioni atletiche e il suo consumo è stato sottoposto a continui controlli per gli atleti...

Integratori

Caffeina e Sport La caffeina è una sostanza che può migliorare le prestazioni fisiche e mentali. Una singola dose può migliorare in modo significativo...

Altri Sport

L’indipendenza basca e il ciclismo: Iban Mayo e la macchia arancione L’indipendenza basca è un capitolo della geopolitica che ha legami con l’origine sconosciuta...

Altri Sport

Gimondi contro Merckx, la rivincita dell’Eterno Secondo nell’Inferno del Montjuïc Il 16 agosto 2019 ci salutava Felice Gimondi, eroico ciclista italiano. Per ricordarlo vi...

Altri Sport

Pronta a ripartire anche la stagione ciclistica 2020, compromessa integralmente dall’emergenza Covid, che è coincisa con l’inizio della stagione, con un calendario fitto che...

Altri Sport

L’ultimo arrembaggio del più famoso dei Pirati: Pantani e l’impresa nell’Inferno del Galibier Ieri erano esattamente 22 anni da quel 27 luglio del 1998...

Altri Sport

Gino Bartali, il fascismo e quel Tour de France che “salvò” l’Italia Il 18 luglio 1914 nasceva Gino Bartali, leggenda del ciclismo italiano e...

Calcio

Lo Sport secondo Andrea Camilleri Il 17 luglio del 2019 ci lasciava il grande scrittore siciliano Andrea Camilleri. Nato il 6 settembre 1925 a...

Altri Sport

Lo Sport secondo Ernest Hemingway Il 2 luglio 1961 si suicidava, a poco più di 60 anni di età, lo scrittore americano Ernest Miller...

Altri Sport

Spionaggio e ciclismo: come l’Affare Dreyfus portò alla nascita del Tour de France Il primo luglio 1903 prendeva il via la prima edizione del...

Calcio

Stefano Borgonovo e gli altri: vittime innocenti della Sla, la malattia dei calciatori Il 27 giugno 2013 moriva Stefano Borgonovo,. La causa della morte:...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro