Quantcast
Connect with us

Cerca articoli

Altri Sport

Armstrong: “A 21 anni già mi dopavo” – Video

Il 25 maggio e il 1 giugno ESPN manderà in onda quattro ore di documentario dedicate a Lance Armstrong, uno dei personaggi più controversi e discussi della storia dello sport. In “Lance”, l’ex triatleta e ciclista americano, che si è visto cancellare le sette vittorie al Tour de France (1999-2005) per doping, ammette di aver assunto sostanze illecite sin dalla giovane età e prima che nel 1996 gli fosse diagnosticato il cancro ai testicoli.

La prima volta che ho assunto sostanze dopanti? Probabilmente avevo 21 anni. Sapevo quello che stava succedendo. Ho sempre chiesto, sempre saputo e ho sempre preso le mie decisioni da solo“. Il 48enne fa luce sul suo rapporto professionale con il dottor Michele Ferrari, iniziato nell’inverno del 1995. Il medico italiano è stato inibito a vita da qualsiasi collaborazione con gli atleti. Armstrong spiega come avvennero le prime assunzioni di Epo:

“”Non posso sapere con certezza se ci sia stato un legame tra doping e il cancro, ma certamente non posso escluderlo. Avevamo già provato il cortisone, un carburante inefficiente, ma l’Epo era a un livello completamente nuovo. I benefici in termini di prestazioni sono stati così grandi che lo sport è passato dal doping abbastanza leggero, che è sempre esistito, a questo carburante per missili. E’ stata una decisione che abbiamo dovuto prendere”.

 

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Facebook

Da non perdere

Altri Sport

Le Origini del Giro: La storia della mitica Corsa Rosa Inizia domani alle ore 12 l’edizione 104 del Giro D’Italia, con partenza da Torino...

Altri Sport

Gino Bartali, il fascismo e quel Tour de France che “salvò” l’Italia Il 5 maggio 2000 ci lasciava Gino Bartali, leggenda del ciclismo italiano...

Altri Sport

Bradley Wiggins, una vita in fuga Compie oggi 41 anni Bradley Wiggins, l’ex ciclista inglese, la cui storia sembra uscita da una biografia di...

Calcio

FC Stroitel Pripyat: il calcio dimenticato ai piedi del reattore di Chernobyl Il 26 aprile 1986, alle ore 01:23 di mattina, avvenne quello che...

Altri Sport

A tu per tu con Paolo Bettini, il Grillo più veloce del mondo In questa pazza stagione agonistica, che si sta svolgendo rigidamente a...

Calcio

Carlo Petrini: il coraggio di denunciare Il 16 aprile 2012 moriva Carlo Petrini, il calciatore che degli anni 70-80 ha vissuto sulla sua pelle...

Altri Sport

Le Origini della Parigi-Roubaix: Théodore Vienne e “quel progetto diabolico” Ieri si sarebbe dovuta disputare l’edizione 2021 della Parigi – Roubaix, una delle cinque...

Calcio

Helenio Herrera: Morte e Misteri dell’Inter del Mago Il 10 aprile 1910 nasceva Helenio Herrera, il Mago dell’Inter capace di vincere tutto. Della sua...

Altri Sport

Le Origini del Giro delle Fiandre Si corre domani alle ore 10 l’edizione 2021 del Giro delle Fiandre, una delle Classiche Monumento del ciclismo....

Altri Sport

Cosa significa essere Gianni Mura Lo scorso 21 marzo è stata ricordata la scomparsa di Gianni Mura, maestro di giornalismo e non solo, che...

Altri Sport

La storia di Beñat Intxausti: Morto e risorto, sempre in bici Compie oggi 35 anni Beñat Intxausti, il ciclista la cui storia ci insegna...

Altri Sport

Milano – Sanremo: le origini del Mito Si corre domani l’edizione 2021 della Milano-Sanremo, una delle leggendarie classiche monumento. Per l’occasione vi raccontiamo le...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro