Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Amore ad ogni costo: quanto pagano i tifosi in Premier League per vedere un goal della propria squadra

E’ uscito l’annuale studio della BBC sul costo del calcio in Europa ed in particolar modo in Inghilterra. La BBC ha esaminato ben 2000 biglietti dividendoli in 10 categorie e analizzando anche il costo dei servizi intorno e dentro ai diversi stadi inglesi. Uno studio approfondito che fornisce degli ottimi spunti di riflessione.

Partiamo da un discorso generale. Quale società della Premier League ha i biglietti più cari e chi ha quelli più bassi? Tra i settori più economici è il Liverpool a farla da padrone che mantiene la tradizione del settore popolare con il biglietto più economico ad appena 9 £, mentre tra i biglietti meno cari ad essere la più costosa è il Chelsea con 47 £. Nei settori più cari invece ad essere la meno costosa è la neo promossa Huddersfield con 30 £, mentre la società più pretenziosa è l’Arsenal che addirittura arriva a 96 sterline. La classifica rimane praticamente la stessa parlando di abbonamenti: l’Huddersfield è la società con i prezzi più bassi sia per i settori più popolari sia per quelli più “nobili” rispettivamente con 100 e 299 sterline. L’Arsenal si conferma la società più costosa con un abbonamento minimo di 891 sterline e quello più caro a ben 1769 sterline.

La BBC poi si è spinta oltre nella sua analisi andando a verificare quanto ai tifosi sia costato ogni goal o punto della propria squadra in casa in base ai prezzi indicati prima. Se un tifoso del Liverpool avesse acquistato tutti i biglietti più economici per le partite in casa per questa stagione sarebbe molto contento dato che ogni gol segnato dai reds gli sarebbe costato appena 4,5 £ e ancora meno, 3,5 £, se il costo dei biglietti si rapportasse ai punti fatti in casa  dalla squadra di Jurgen Kloop. Se invece prendiamo in esame il costo degli abbonamenti casalinghi i tifosi più felici sono senza dubbio quelli del Manchester City che per ogni gol segnato hanno “pagato” appena 12,46 £ e per ogni punto conseguito tra le mura amiche hanno sborsato appena 18,69 £. In questa speciale classifica i tifosi del Bournemouth saranno tra i più arrabbiati dato che ogni gol segnato gli è costato addirittura 78 sterline e prima di quest’ultimo week end (quando finalmente sono riusciti a scuotersi e vincere per 4-0 contro l’Huddersfield in casa) la media era addirittura raddoppiata con 183 £ per gol. Insomma quando si dice un gol che vale oro nel caso del Bournemouth non ci si sbaglia davvero.

QUANTO COSTA 1 GOAL E 1 PUNTO PER OGNI SINGOLO BIGLIETTO ACQUISTATO NEL SETTORE PIU’ ECONOMICO?

QUANTO COSTA 1 GOAL E 1 PUNTO PER GLI ABBONATI NEL SETTORE PIU’ ECONOMICO?

IL QUADRO GENERALE DALLA PREMIER LEAGUE ALLA LEAGUE TWO SU QUANTO COSTA UN GOAL PER SINGOLO BIGLIETTO E ABBONAMENTO NEL SETTORE PIU’ ECONOMICO

Redazione
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Quando Divock Origi divenne uno Spot sulla sicurezza Compie oggi 26 Anni Divock Origi, l’attaccante belga del Liverpool che si rese protagonista di goal...

Calcio

Strage di Hillsborough, 32 anni dopo: le verità scomode di una tragedia evitabile Il 15 Aprile 1989 allo stadio Hillsborough di Sheffield, avvenne una...

Economia

Dove acquistare criptovalute in rete Dove acquistare criptovalute: una di quelle domande che negli ultimi mesi sta circolando maggiormente in rete. Le monete digitali...

Calcio

El Clásico de Avellaneda: Rivalità, manichini e la maledizione dei sette gatti neri Lo scorso fine settimana si è giocata una delle partite più...

Calcio

Lo monetina di Alemao e gli altri misteri del Campionato 1989-90 L’8 aprile 1990 durante la partita tra Atalanta e Napoli, il centrocampista brasiliano...

Storie di Sport

Andrea Whitmore-Buchanan: se il destino è più infame anche del razzismo Il 6 aprile 1956 nasceva Andrea Whitmore Buchanan, la talentuosa tennista afroamericana che...

Altri Sport

Gelindo Bordin e l’impresa impossibile di Seul 1988 Compie oggi 62 anni  il maratoneta Gelindo Bordin, l’atleta che vinse un incredibile oro alle Olimpiadi...

Altri Sport

Jesse Owens: il nero che incantò Hitler Il 31 marzo 1980 nasceva Jesse Owens, leggendario corridore statunitense che alle Olimpiadi del 1936 nella Berlino...

Calcio

La storia di Alec Stock, esonerato due volte dall’irriconoscenza Il 30 Marzo 1917 nasceva Alec Stock, la cui storia rappresenta perfettamente la vita dell’allenatore...

Calcio

Allianz Riviera di Nizza: la “Cicala” più ecosostenibile al Mondo Per la Giornata Internazionale dedicata al risparmio energetico, vi portiamo a Nizza per entrare...

Calcio

Johan Cruijff, la dittatura argentina e il rifiuto ai Mondiali del ’78 Il 24 marzo 2016 Johan Cruijff, il Profeta del Goal, massimo interprete...

Calcio

René Houseman, “El Loco Impresentable” Il 22 Marzo 2018 ci lasciava Renè Houseman, Campione del Mondo 1978 con la sua Argentina, scomparso  per un...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro