Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Allenamenti: Sassuolo già in campo, Juve e Inter domani

 

 

Inizia la fase 2 anche per il calcio. Questa mattina i calciatori del Sassuolo Calcio sono tornati al lavoro al Mapei Football Center sostenendo una semplice seduta atletica individuale e facoltativa. Il primo gruppo, composto da Filip Djuricic, Giangiacomo Magnani e Rogerio, ha iniziato la seduta individuale alle ore 9 dividendosi, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, su tre campi. L’attività è quindi proseguita fino alle ore 13, con altri gruppi che si sono alternati sui campi del Mapei Football Center. 

 

Sono partite le visite mediche di rito per la Juventus a cui si sono sottoposti i giocatori che non hanno lasciato l’Italia. I primi ad arrivare sono stati Federico Bernardeschi, Juan Cuadrado, Carlo Pinsoglio, Leonardo Bonucci e Aaron Ramsey. Da domani i giocatori potranno allenarsi individualmente alla presenza di un medico e di un paio di persone dello staff. Domani mattina anche il centro sportivo di Appiano Gentile riaprirà e l’Inter potrà iniziare gli allenamenti individuali in vista della possibile ripartenza della stagione.  A metà settimana dovrebbe essere il turno di Lazio, Roma e Napoli

 

RedazioneNews
A cura di

GiocoPulito nasce nel Novembre 2015 con l’obiettivo di dare un taglio all’informazione sportiva non tanto incentrandola sulla comune, quanto importante, attualità, ma andando a costruire un prodotto di informazione che potesse accrescere la conoscenza degli accadimenti passati o presenti, soddisfare la sana curiosità, alimentare la cultura e la passione per lo sport.

Da non perdere

Calcio

Dino Viola, l’educatore Il 19 Gennaio 1991 moriva Dino Viola, indimenticabile presidente della Roma, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore dei tifosi...

Calcio

Luciano Re Cecconi: il tragico destino di un giocatore che veniva dal futuro Il 18 Gennaio 1977 se ne andava Luciano Re Cecconi, iconico...

Calcio

Quando James Rodriguez stava per andare al Bari Nell’estate del 2014 il colombiano James Rodriguez, dopo un grande Mondiale in Brasile disputato con la...

Calcio

A tu per tu con Igor Protti, lo Zar del Goal Abbiamo intervistato Igor Protti, bomber che ha militato in diverse squadre quali Rimini,...

Calcio

Gennaio 2003: Quando a Cragnotti “scipparono” la Lazio C’è stato un tempo in cui, anche il calcio italiano ebbe i suoi “sceicchi”.  Non portavano...

Calcio

Pier Luigi Nervi, l’architettura al servizio dello sport Il 9 Gennaio 1979 moriva un maestro indiscusso della storia dell’architettura italiana, Pier Luigi Nervi, un innovatore nell’ambito...

Calcio

Ronaldo: Fenomeno, a tutti i costi Sono le 14,30 del 12 luglio 1998. Parigi. Non un città qualsiasi, né una giornata qualsiasi. In quel...

Calcio

Che squadra tifava Sergio Leone? Il 3 gennaio 1929 nasceva uno dei più grandi e conosciuti registi italiani di tutti i tempi: Sergio Leone. Tutti...

Altri Sport

Andrej Kuznecov, ricordo di una stella cadente È una notte come tante sull’autostrada A14. E come tante altre volte, il silenzio è rotto dal...

Calcio

Quando Pavel Nedved poteva “tradire” la Juve per andare all’Inter Il 22 dicembre 2003 veniva assegnato il Pallone d’oro a Pavel Nedved, fenomeno ceco e...

Calcio

Lazio: qualificarsi agli ottavi di Champions League non è sufficiente per essere una grande squadra Anche le vittorie possono insegnare. Come le sconfitte. È...

Calcio

Strage di Piazza Fontana: quando (quasi) tutto il calcio si voltò dall’altra parte Il 12 dicembre 1969 avvenne quella che, da 51 anni a...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro