Connect with us

Cerca articoli

Calcio

Abbraccia il tuo “nemico”: il bel gesto del Bayern nei confronti del Kaiserslautern

[themoneytizer id=”27127-1″]

Abbraccia il tuo nemico: il bel gesto del Bayern nei confronti del Kaiserslautern

In Germania c’è una nobile caduta che rischia di sprofondare tra i dilettanti. Il Kaiserslautern è uno dei club storici e più blasonati del calcio tedesco: vanta 4 campionati nazionali in bacheca, di cui due conquistati negli anni ’90, il secondo da neopromossa nel 1998, oltre a due Coppe di Germania.

Ora milita nella 3.Liga tedesca, la nostra Serie C, ma per problemi finanziari rischia di non potersi iscrivere al campionato nella prossima stagione e finire tra i dilettanti.

Siccome lo sport è prima di tutto fair play, ecco che in soccorso arriva la squadra più titolata di Germania che sicuramente non ha problemi di soldi: il Bayern Monaco.

I bavaresi infatti disputeranno un’amichevole in casa del Kaiserslautern il prossimo 27 maggio e con l’intero incasso del Fritz Walter Stadion devoluto ai padroni di casa per dargli una mano sperando di raccogliere dal botteghino i soldi necessari all’iscrizione nella 3.Liga.

Nonostante la rivalità, particolarmente accesa tra i due club negli anni 90. il rispetto della passione altrui vede ogni tanto dei gesti molto belli come questi. Speriamo che si riesca raggiungere l’obiettivo e magari rivedere un giorno il Kaiserslautern di nuovo in Bundesliga a dare battaglia per il titolo a chi oggi gli ha teso la mano, ovvero il Bayern Monaco.

[themoneytizer id=”27127-28″]

 

 

A cura di

Nato a Roma nel 1990, anno delle notti magiche. Ex giocatore di basket, nonostante gli studi in legge, dopo una lunga parentesi personale negli States, decide di seguire la sua passione per lo sport e per il giornalismo. Giornalista iscritto all'albo, da quattro anni vice caporedattore di GiocoPulito.it, speaker radiofonico a Tele Radio Stereo e co-conduttore a TeleRoma 56.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Calcio

Christian Pulisic, l’oro americano scoperto ‘per sbaglio’ Compie oggi 23 anni Christian Pulisic, giovane talento statunitense, per anni gemma preziosa del Borussia Dortmund, oggi...

Calcio

Paul Breitner: oltre il Muro dell’apparenza Compie oggi 70 anni Paul Breitner, iconico calciatore tedesco che non ha mai nascosto le sue idee politiche...

Calcio

Muro di Berlino: Dirk Schlegel e Falko Götz, i due talenti della Germania Est fuggiti dalla Stasi A cavallo tra gli anni Sessanta e...

Calcio

Peter Fischer, storia di un Presidente Ultras Dino Viola, Franco Sensi, Massimo Moratti, Silvio Berlusconi: sono questi i primi nomi che mi vengono in...

Calcio

Juventus, grazie Pirlo ma ora lascia da “vincente” Il termine vincente è un termine che va usato con cautela. Stefano Pioli per la qualificazione...

Calcio

Franco Scoglio, Professore di calcio e di vita Avrebbe compiuto ieri 80 anni Franco Scoglio, storico e iconico allenatore del Genoa. Il nostro tributo...

Pugilato

La crisi da Covid colpisce anche l’Audace: il Ring di Ali e Benvenuti rischia di andare all’asta Quando parliamo di pugilato in Italia, e...

Calcio

A tu per tu con Giacomo Tedesco Abbiamo avuto il piacere di intervistare Giacomo Tedesco, ex calciatore e attuale allenatore di tecnica individuale. Giacomo,...

Calcio

Bert Trautmann: Giocare e vincere con il collo rotto Tutto comincia in una zona borghese di Brema nel 1923, nella quale il giovane Bernhard...

Calcio

Lazio: qualificarsi agli ottavi di Champions League non è sufficiente per essere una grande squadra Anche le vittorie possono insegnare. Come le sconfitte. È...

Calcio

Di mutande, di urla notturne e di Julian Nagelsmann Il nostro tributo a un allenatore davvero speciale, nel giorno in cui compie solo 33...

Calcio

Lo strano mondo della Serie C dove prima fallisci poi vinci Per meglio comprendere la realtà italiana del calcio professionistico di provincia, quello alle...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro