Connect with us

Cerca articoli

Economia

5 consigli per fare trading online senza rischi

5 consigli per fare trading online senza rischi

Fare trading online è rischioso, l’ipotesi di perdere i propri soldi è sempre un qualcosa da tenere nella massima considerazione. Si parla della attività di investimento che può essere portata a termine tranquillamente tramite la rete, quindi in totale autonomia, sfruttando le tante piattaforme virtuali di intermediazione presenti online. Fare tutto da soli senza intermediari, un qualcosa che stuzzica certamente l’utente ma che è fonte di grandi rischi.
Negli ultimi anni i dati sul trading online in Italia sono letteralmente lievitati, soprattutto nel 2020 per evidenti ragioni legate alla pandemia; in lock down sono aumentate tutte le attività portate avanti tramite pc, in rete. E nell’intimità della propria casa, senza la possibilità di uscire, tanti italiani si sono lasciati tentare dal trading online.
Una crescita che, come riporta il Sole24ore, ha fatto lievitare anche le truffe legate al trading online. quindi, se proprio trading in rete deve essere, meglio assicurarsi di circoscrivere i rischi. Vediamo 5 consigli su come investire nel trading online in modo sicuro, partendo dalla guida al cosiddetto trading responsabile fornita dal sito https://www.tredingonline.com/:

1.Cercare sul web solo broker sicuri:

L’impresa è esattamene questa, affidarsi a broker prima di tutto regolamentati: in Italia lo fa la Consob, che è la Commissione nazionale per le società e la Borsa, incaricata di vigilare sui mercati finanziari e di rilasciare ai broker online l’autorizzazione ad operare sul nostro territorio. Attenzione quindi a tale aspetto: se un broker è privo di autorizzazione rilasciata dalla Consob, non è abilitato in Italia ad offrire prodotti e servizi di investimento.

2.Attenzione alla navigazione sicura:

Si parla dei protocolli Ssl, quindi la navigazione in https. Spesso i broker truffaldini non garantiscono neanche queste sicurezze di base. Prima di aprire un conto di investimento su una piattaforma in rete, assicurarsi che abbia tutti i requisiti di sicurezza al proprio posto. Tutti i broker online seri, hanno una parte del loro sito web dedicata alla spiegazione delle misure che impiegano per proteggere le transazioni dei clienti. Se si effettuano transazioni di titoli su Internet, assicurarsi prima che la piattaforma di mediazione utilizzi una crittografia di fascia alta.

3.Iniziare ad investire con i conti demo: 

A cosa ci si riferisce? A conti che possono essere aperti per iniziare a testare lo strumento, senza quindi investire soldi reali. In sostanza si potrà sperimentare il trading e fare pratica sulla piattaforma quasi fosse un videogioco, con ‘puntate’ che utilizzano soldi finti. Quando ci si sentirà sufficientemente sicuri si potrà poi aprire un conto reale ed iniziare con soldi veri.

4.La formazione prima di tutto:

Esiste qualcuno che acquisterebbe una macchina senza prima essersi informato a fondo su prestazioni e caratteristiche? Sicuramente no: ecco, allo stesso modo non si dovrebbe iniziare ad investire nel trading online senza prima essersi formati a dovere. Operazione che può essere condotta oggi abbastanza facilmente online; sia autonomamente, studiando il più possibile; che affidandosi alle stesse piattaforme di trading (sempre quelle regolari, sia chiaro). Che ovviamente hanno interesse a creare una folta platea di nuovi utenti interessati al trading e che, per questo scopo, prevedono vere e proprie accademie all’interno delle proprie piattaforme.

5.Non investire mai cifre alte:

la regola di ogni buon investitore è diversificare. Ecco, il trading online può essere approcciato come uno strumento collaterale ad altri. Tradotto, non investire mai troppi soldi, o peggio ancora, tutti i propri risparmi, nel trading. Meglio partire con cifre molto limitate, iniziare a capire se lo strumento può fare al caso nostro, comprendere quali sono le reali percentuali di guadagno (per la verità, piuttosto basse). Il tutto per evitare di incappare in situazioni altamente spiacevoli, come quelle che vedono piccoli risparmiatori svuotati di tutti i propri risparmi, magari dopo essere stati contattati telefonicamente da qualche promotore (le famigerate telefonate sul trading online) che prospetta mirabolanti guadagni. Il più delle volte, si tratta di truffe belle e buone.

A cura di

Da non perdere

Calcio

Etoro in Serie A: scopriamo perché il broker punta sul calcio italiano Da ormai qualche anno a questa parte, eToro è uno dei nomi...

Scienza

Problemi del cuoio capelluto: come riconoscerli e trattarli Spesso capita di sentire prurito, fastidio o addirittura dolore al cuoio capelluto. Da cosa può dipendere?...

Viaggi e Turismo

Viaggi aziendali: tutto l’indispensabile per promuovere il brand in trasferta Quando si pianifica un viaggio di lavoro, il primo elemento da considerare è la possibilità...

Varie

Fotografi di matrimoni, la Toscana come location più richiesta È il giorno atteso per una vita intera, quello che tutti sognano fin da bambini;...

Economia

Avvicinarsi al trading online: 5 curiosità che non tutti sanno Il trading online rappresenta ormai una realtà consolidata nel mondo della finanza e degli...

Web e Tecnologia

Superare la presenza di barriere architettoniche con dispositivi adeguati Le barriere architettoniche sono tutti quegli ostacoli fisici che si frappongono tra un individuo e...

Calcio

Aye, Mr President! – Quando Donald Trump stava per irrompere nel mondo del Calcio Compie oggi 75 anni Donald Trump, il magnate americano divenuto...

Allenamento

E-bike: ecco i modelli più gettonati tra gli appassionati per fare sport Le e-bike negli ultimi mesi stanno vivendo un vero e proprio boom...

Economia

Criptovalute: cresce anche nel mondo dello sport l’attenzione per la blockchain Nell’ultimo anno molte aziende hanno iniziato ad accettare pagamenti con le criptovalute e...

Economia

Le valute più scambiate nel mercato forex Il FOREX (il “Foreign Exchange Market”) rappresenta il mercato finanziario più ampio del mondo, luogo di scambio...

Salute e Benessere

Sport e fitness, dagli acquisti di attrezzature online al personal trainer interattivo Con le restrizioni dovute all’emergenza coronavirus, il settore dello sport e fitness...

Allenamento

Cosa portare con te in palestra per un ottimo allenamento Hai scelto la palestra perfetta per te, cosa segue dopo? Bene, se vuoi che...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro