Connect with us

Cerca articoli

Motori

4 giugno 1988: il Papa a Maranello

4 giugno 1988: il Papa a Maranello

Il 4 giugno 1988 era sabato, a cavallo tra il Gran Premio del Messico e quello canadese. Una data storica per il Cavallino, considerato che quel giorno Giovanni Paolo II visitò Maranello. Il Drake però era assente, causa la febbre, ma in realtà vi erano i sintomi della malattia che due mesi dopo lo avrebbe portato via.

Il Santo Padre ed Enzo Ferrari si sentirono così al telefono. Era la stagione della doppietta a Monza della Rossa, quella guidata ‘dal cielo’ meno di un mese dopo la scomparsa del suo fondatore. Karol Wojtyla si è spento il 2 aprile 2005, giorno delle prove ufficiali del Gran Premio del Bahrein.

In gara Jarno Trulli gareggiò con una scritta in suo omaggio sul casco. Era stato eletto Papa il 16 ottobre 1978, otto giorno dopo il primo successo di Gilles Villeneuve.

A cura di

Da non perdere

Motori

Gilles Villeneuve, l’eterno poeta innamorato del limite /E volta nostra poppa nel mattino,/ Dei remi facemmo ali al folle volo/ Sempre acquistando dal lato...

Motori

Tanti auguri “Fisico”, ultimo patriota della Formula 1 231 gran premi disputati in Formula 1, 19 podi, 4 pole position e 3 gare vinte;...

Motori

Tanti auguri Schumi, Keep Fighting Michael Schumacher: 53 anni oggi e ultimi 9 compleanni vissuti fra silenzio, angosce e speranze. Sono trascorsi otto anni e...

Motori

Bertrand Gachot: passare alla storia a propria insaputa Compie oggi 59 anni Bertrand Gachot, il pilota di Formula Uno che pur non vincendo mai...

Motori

Michele Alboreto, signor pilota, pilota signore Chi l’ha detto che si debba sempre cominciare dall’inizio? Peraltro quelli bravi, o che vogliono apparire tali, cominciano...

Inchieste & Focus

La figuraccia Mercedes tra appelli ritirati e il non saper perdere Se tre indizi fanno una prova, ora abbiamo una certezza: alla Mercedes non...

Motori

La resilienza sorridente di Clay Regazzoni Il 15 dicembre 2006 ci lasciava Clay Regazzoni, storico pilota italiano, la cui storia ci ha insegnato che...

Motori

“Ho scritto Campione del Mondo sulla sabbia”, Alonso, una tragedia in tre atti Si corre domani l’ultimo Gran Premio del Mondiale di Formula Uno...

Calcio

Gigi Radice non se ne andrà mai Di Gigi Radice non se ne sentiva parlare da tempo ed era fin troppo scontato che, quando...

Motori

Nuvolari, quel giorno d’agosto Il 16 novembre 1892 nasceva Tazio Nuvolari, il leggendario pilota automobilistico che correva negli anni in cui salire su una...

Motori

“Non sarò mai Felipe”: Massa e quel Mondiale perso ben prima di Interlagos “Felipazo”. Ovvero il “Maracanazo” della Formula-1. Dal 2008 per i brasiliani...

Motori

Vittorio Brambilla, un pilota da film L’11 novembre 1937 nasceva un pilota unico nel suo genere, Vittorio Brambilla. Per l’occasione vi raccontiamo la sua...

Gioco Pulito è una Testata giornalistica registrata presso il Tribunale Civile di Roma – Autorizzazione N° 184/2018 del 22-11-2018 Società Editrice Io Gioco Pulito srls - Direttore Responsabile Antonio Padellaro